Siti del gruppo A2A

SEDI
Brescia Milano Bergamo
Via Lamarmora 230 -25124 BRESCIA
Tel. 030 35531 - Fax 030 3553204
info@a2a.eu
 

Come raggiungerci
Corso di Porta Vittoria, 4 - 20122 MILANO
Tel. 02 77201 - Fax 02 77203920
infomi@a2a.eu
 

Come raggiungerci
Via Suardi 26 - 24124 BERGAMO
Tel. 035.351.111 - Fax 035.246645
infobg@a2a.eu
 

Come raggiungerci

 

Indirizzo di posta certificata (pec): a2a@pec.a2a.eu

CONTATTI ISTITUZIONALI
Comunicazione e Relazione Esterne Investitori

Direzione
segreteriacre@a2a.eu  

Ufficio Stampa
ufficiostampa@a2a.eu  

Responsabilità Sociale
sostenibilita@a2a.eu

A2A Investor Relations Team
ir@a2a.eu

 

 

CONTATTI CLIENTI
Per informazioni commerciali , segnalazioni e sportello online Link
A2A CALORE & SERVIZI (Servizio di teleriscaldamento) Contatti A2A CALORE&SERVIZI
A2A CICLO IDRICO (servizio idrico integrato) Contatti A2A CICLO IDRICO
A2A ENERGIA (Elettricità e gas) Contatti A2A ENERGIA
ASPEM ENERGIA Contatti Aspem Energia

slider non visibile perché mancano risorse nel file system: inserire contenuti

Termoutilizzatore di Brescia

Il Termoutilizzatore recupera energia elettrica e termica dai rifiuti non utilmente riciclabili come materiali.

L'impianto, in funzione dal 1998, è composto da tre unità di combustione. E’ concepito sulla base di tecnologie ed esperienze largamente sperimentate nel mondo e garantisce emissioni ad un livello notevolmente inferiore a quanto stabilito dalle normative.

Termoutilizzatore di Brescia

 

Il Termoutilizzatore, assieme al teleriscaldamento, ha consentito a Brescia di raggiungere con largo margine gli obiettivi di riduzione delle emissioni di CO2 proposti, entro il 2010, dalla Comunità Internazionale. E’ stato concepito all'interno di una strategia di gestione integrata ed ecologica di rifiuti, energia e territorio.

Costituisce una preziosa fonte di energia per la città di Brescia. Infatti oltre a produrre energia elettrica, recupera il calore generato e lo convoglia, attraverso una rete di teleriscaldamento di oltre 630 chilometri, fino alle abitazioni dei singoli utenti. Qualche cifra può evidenziare l'importanza di questo processo: dall’impianto, che è in grado di bruciare mediamente circa 750 mila tonnellate l’anno di rifiuti e biomasse, è possibile ricavare annualmente quasi 600 milioni di chilowattora di elettricità (pari al fabbisogno annuo di 200 mila famiglie) e oltre 800 milioni di chilowattora di calore (pari al fabbisogno per teleriscaldamento di oltre 60 mila appartamenti), con un risparmio superiore a 150 mila tep (tonnellate equivalenti di petrolio), evitando l’emissione in atmosfera di più di 400 mila tonnellate di anidride carbonica (CO2), corrispondenti al risultato ottenibile con la riforestazione di oltre 15 mila ettari di superficie circa due volte l’estensione del Comune di Brescia.

I dati relativi alle emissioni sono consultabili nella tabella sottostante "Report settimanale emissioni".

Nell’ottobre 2006 al Termoutilizzatore di Brescia è stato attribuito il prestigioso riconoscimento “Industry Award” dal Wtert della Columbia University di New York, che lo ha classificato al primo posto nel mondo. La graduatoria è completa di tutti i singoli dati comparativi dei primi 10 impianti classificati.

I risultati del monitoraggio ambientale di questi ultimi anni confermano pienamente i risultati positivi degli anni precedenti. Le ceneri pesanti da combustione sono ulteriormente recuperate: il ferro viene separato in sito, mentre la parte restante viene conferita ad impianti dedicati che effettuano la separazione dei metalli non ferrosi e il recupero della frazione restante per la produzione di cemento e calcestruzzo. Le polveri raccolte dai filtri vengono convogliate in appositi sili di stoccaggio e, dopo opportuna inertizzazione mediante un processo che ne assicura l'innocuità, utilizzate per il riempimento di miniere profonde in Germania.

 

 

Per saperne di più html link pdf wmv
Report settimanale emissioni html_rid      
Il video del Termoutilizzatore       Il video del Termoutilizzatore
Rapporto dell'Osservatorio sul funzionamento del Termoutilizzatore     Rapporto dell'Osservatorio sul funzionamento del Termoutilizzatore di Brescia per gli anni 2008 - 2009 - 2010  
Il Termoutilizzatore: Energia Pulita e Rinnovabile     Il Termoutilizzatore: Energia Pulita e Rinnovabile  
Dichiarazioni Ambientali   Dichiarazioni Ambientali    

 

 

Aggiornata a mar, 5 ago 2014 09:10