Skip to main content

A2A cede la propria quota azionaria in Alpiq

Milano, 31 maggio 2010 – A2A ha firmato oggi i contratti per la cessione a diversi investitori privati di tutte le azioni Alpiq in portafoglio, per un totale di 1.403.211 azioni, pari al 5,16% del capitale della società svizzera.


Il prezzo di cessione è di CHF 310 per azione.

A2A incassa con questa operazione circa 305 milioni di euro, dopo aver percepito a fine aprile dividendi per circa 8,5 milioni di euro.

 

Dall’operazione deriverà sul risultato economico dell’esercizio in corso un beneficio pari a circa 280 milioni di euro.


Il perfezionamento dell’operazione è previsto entro la fine di questa settimana.


L’operazione rappresenta un passo fondamentale nell’implementazione della strategia A2A di razionalizzazione del proprio capitale investito e miglioramento della posizione finanziaria mediante cessione di attività non strategiche.


A2A è stata assistita nell’operazione da Mediobanca - Banca di Credito Finanziario e dallo studio legale Cleary Gottlieb.
 

 

Contatti


Comunicazione e Relazioni Esterne – Media Relations
Tel. 02 7720.4582 - ufficiostampa@a2a.eu


Investors Relations
Tel. 02 7720.3879 - ir@a2a.eu


www.a2a.eu