Salta al contenuto principale

Sostenibilità

Operare con vantaggio competitivo nel lungo periodo, includendo i valori sociali, ambientali ed economici: ecco cosa vuol dire per noi essere sostenibili. 

Crediamo nell’importanza della sostenibilità da oltre cento anni; è il nostro modo di generare e distribuire valore in modo duraturo e autonomo, attenti a conciliare le esigenze dei soggetti con i quali interagiamo ogni giorno, come: clienti, fornitori, associazioni e istituzioni. 

L’esperienza di un grande passato, la sfida di un futuro in continuo cambiamento. Insieme. 

Fusino
Scuola

 

 

 

 

A2A PUBBLICA IL DECIMO RAPPORTO DI SOSTENIBILITÀ

Sostenibilità

Bilanci

Quest’anno A2A compie i suoi primi dieci anni di vita. Un appuntamento importante. Ed è significativo che il suo avvincente percorso, originato dalla fusione di aziende che hanno fatto la storia dei servizi pubblici in Italia, sia stato narrato fin dall’inizio, anche attraverso il rapporto di sostenibilità. Il nostro pensiero e le nostre azioni si muovono da sempre in uno spazio a tre dimensioni: ambiente, economia e sociale.
Il Bilancio Integrato quest’anno rappresenta, per la prima volta, anche la Dichiarazione Consolidata di carattere Non Finanziario del Gruppo, ai sensi del decreto legislativo 254/16.
Abbiamo confermato la scelta metodologica di riferirci all’Integrated Reporting Framework, oltre che alle consolidate linee guida internazionali del Global Reporting Initiative.
Desideriamo, infatti, che il documento rimanga una opportunità privilegiata per dialogare, misurarci e guardare al futuro, partendo da una visione chiara dell’oggi.

Dal 2015, inoltre, abbiamo cominciato, primi in Italia, a pubblicare Bilanci di Sostenibilità Territoriali riferiti a specifici territori sui quali operiamo.

Bilancio Integrato 2017

 

Sostenibilità

politica e piano di Sostenibilità

Nell'ambito del processo di integrazione della sostenibilità nella strategia aziendale, noi di A2A abbiamo elaborato una nostra Politica di Sostenibilità con obiettivi a lungo termine (2030), declinata mediante un Piano di Sostenibilità, a medio termine che verrà  aggiornato, nel tempo, contestualmente al Piano Industriale. Due strumenti che abbiamo sviluppato partendo dai 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile al 2030 (Sustainable Development  Goals) delle Nazioni Unite. I Sustainable Development Goals rispondono infatti in modo adeguato alle esigenze più stringenti di un futuro improntato su principi di equità, inclusione e crescita, nei limiti delle risorse del Pianeta.

Mediante la Politica di Sostenibilità del nostro Gruppo, esprimiamo il nostro impegno nell’aiutare le comunità a percorrere la strada verso un futuro sostenibile, diventando protagonisti di una nuova economia circolare, low carbon, basata su reti e servizi smart.  

Vogliamo inoltre contribuire attivamente al benessere delle collettività e al miglioramento delle condizioni di lavoro, accrescere la trasparenza e migliorare il dialogo con gli stakeholder.

 

 

 

 

Sostenibilità

Forum ascolto

Per il nostro Gruppo, la capacità di ascoltare e rispondere in modo mirato ed efficace alle aspettative della comunità è di importanza fondamentale. 

 

Ecco perché abbiamo intrapreso un percorso di avvicinamento ai nostri territori, con un nuovo modello di coinvolgimento basato su forum multi-stakeholder.

 

Li abbiamo chiamati forumAscolto: sono appuntamenti di dialogo e confronto con l’obiettivo di cogliere la specificità di ogni singola comunità, costruire una discussione sulle tematiche importanti per A2A e per i suoi stakeholder, contribuire allo sviluppo di idee e progetti in linea con gli obiettivi del Gruppo e creare valore condiviso.

 

AI forumAscolto partecipano opinion leader e rappresentanti delle comunità locali, portatori di interessi differenti, nei principali territori dove operiamo. Dai forum nascono proposte tangibili che A2A analizza e valuta per poi realizzare quelle che creano maggiori benefici per l’azienda e la comunità, contribuendo ad accrescere il benessere e la qualità della vita. Sono già numerosi i progetti nati dalle proposte dei Forum, a cominciare dal Banco dell’Energia.

 

 

 

Forum Ascolto
Sostenibilità

a2a e la scuola


La sostenibilità è un valore che si impara. Ecco perché sviluppiamo un dialogo costante con le comunità e i territori attraverso il Progetto Scuola, un canale aperto dove pianificare, condividere e fare esperienza. È qui che ascoltiamo le domande, è qui che cerchiamo e diamo le risposte alle esigenze di ogni territorio.

Nel 2017 abbiamo coinvolte oltre trentaquattromila persone, tra docenti e studenti, nelle visite guidate ai nostri impianti, nei concorsi, nei laboratori, nei seminari e negli interventi di esperti in aula.

È in queste occasioni che sviluppiamo importanti tematiche come l’educazione ambientale, l’economia circolare, la produzione di energia, il ciclo dell’acqua, la sostenibilità e, soprattutto, il risparmio energetico.

Le visite agli impianti e alla Casa dell'Energia e dell'Ambiente di Milano sono gratuite e prenotabili comodamente dal sito; inoltre A2A si impegna per sostenere i più giovani mediante borse di studio e percorsi di alternanza scuola-lavoro.

 

Sostenibilità

Qualità dell'aria

Sostenibilità

Global compact

A2A aderisce volontariamente al Global Compact, iniziativa dell’ONU per la promozione della cultura della cittadinanza d’impresa.

Strutturata come una partnership pubblico-privata tra le Nazioni Unite, il settore privato, i governi e la società civile, il GC incoraggia la creazione di un quadro economico, sociale ed ambientale sostenibile. Il Gruppo A2A vi aderisce dal 2013 e ne ha sottoscritto i 10 principi fondanti relativi a diritti umani, condizioni di lavoro, ambiente e lotta alla corruzione e rispetto dell’ambiente, che ha integrato nella propria strategia e nel business, attraverso la definizione di strumenti concreti, come la Politica e il Piano di Sostenibilità.

Nell’ambito del network, ogni anno, A2A pubblica la propria Communication on Progress (CoP) di livello «advanced», che coincide con il Bilancio Integrato. Anche nel 2017 A2A ha partecipato ai gruppi di lavoro avviati dal network italiano del Global Compact e all’«Italian Business & SDGs Annual Forum», un momento di confronto multistakeholder sul ruolo che il settore privato è chiamato a giocare a supporto del raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs) delle Nazioni Unite per il 2030.

 

 

Sostenibilità

INDICI E RATING ETICI

L’incontro tra finanza e sostenibilità avviene sempre più di frequente anche grazie agli Environmental Social & Governance Investor, gli investitori attenti ai criteri di responsabilità ambientale, economica e sociale.

È un futuro in cui crediamo anche noi di A2A. Il nostro gruppo è valutato e analizzato, secondo tali criteri, da analisti e investitori. Il nostro titolo è infatti incluso in indici etici, o di sostenibilità, quali:

  • ECPI Euro ESG Equity
  • Ethibel Sustainability Index Excellence Europe
  • EURO STOXX Sustainability Index
  • Euronext Vigeo Europe 120
  • Solactve Climate Change Index
  • Standard Ethics Italian Index
  • FTSE4Good Index

Da maggio 2013 A2A è inclusa anche nell’ETHIBEL EXCELLENCE Investments Register e nell’Ethibel Pioneer Investment Register.

Inoltre A2A partecipa agli assessment annuali del CDP (Carbon Disclosure Project) Climate change e Water questionnaire, di Vigeo-Eiris, di RobecoSAM, di ETICA SGR e del «Top 100 Green Utilities» (dell’Energy Intelligence Group).
 
Nel 2017, al suo primo anno di partecipazione, A2A è stata inclusa nella sezione LEADERSHIP del CDP Water questionnaire, assessment relativo alle tematiche sulla risorsa idrica, mentre ha ottenuto un rating di B sul Climate Chiange questionnaire dedicato al cambiamento climatico.

La nostra presenza è promessa di un grande investimento: il futuro.

Contatti

Anna Villari
CSR e Prodotti Editoriali

 

e-mail: sostenibilita@a2a.eu