Salta al contenuto principale

A2A presenta il quarto Bilancio di Sostenibilità di Bergamo

  • 133 milioni di euro il valore economico distribuito sul territorio nel 2018 (+52% sul 2017)
  • 18 milioni di euro investiti per il mantenimento e lo sviluppo degli impianti e dei servizi
  • +67% l’energia rinnovabile venduta ai clienti residenziali
  • 32 nuove assunzioni nelle sedi in provincia di Bergamo, di cui il 50% under 30
  • 19mila tonnellate di CO2 evitata grazie al teleriscaldamento
  • quasi 1.000 studenti coinvolti in attività di educazione ambientale

 

Bergamo, 18 novembre 2019 - E’ stato presentato oggi, alla presenza del Sindaco di Bergamo Giorgio Gori, del Presidente di A2A Giovanni Valotti e dell’Amministratore Delegato della società Valerio Camerano, il Bilancio di Sostenibilità Territoriale di A2A a Bergamo.
E’ la quarta edizione del documento che rendiconta le prestazioni ambientali, economiche e sociali del Gruppo sul territorio bergamasco. Anche quest’anno, A2A ha scelto di redigere i bilanci di sostenibilità seguendo la logica del contributo che il Gruppo ha dato, nel 2018, al raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (Sustainable Development Goals – SDGs) definiti dall’ONU. In effetti, è proprio dall’Agenda 2030 dell’ONU che A2A ha costruito la propria strategia di sostenibilità, totalmente integrata con il Piano Industriale, con l’obiettivo di aiutare le comunità in cui opera ad essere più sostenibili, attraverso una gestione responsabile delle proprie attività.
A2A offre sul territorio bergamasco servizi integrati: da quelli “storici” – reti gas e igiene urbana – alla vendita di energia elettrica e gas sul mercato libero, alla generazione di energia, ai servizi che hanno contribuito a fare di Bergamo una città sempre più green: teleriscaldamento, illuminazione pubblica a led, mobilità elettrica e smart city. Attraverso gli investimenti, il coinvolgimento dell’imprenditoria locale e degli stakeholder in genere, A2A punta a creare e distribuire valore economico e sociale crescente e duraturo nel tempo.
Sul territorio di Bergamo, nello specifico, nel 2018:

  • Ha raggiunto i 50 GWh (+67% sul 2017) l’energia rinnovabile venduta e, grazie alle lampade a led acquistate dai clienti bergamaschi di A2A Energia con l’offerta “Kit LED”, si è evitata l’emissione di 221 tonnellate di CO2 – SDG 7 ENERGIA PULITA E ACCESSIBILE
  • A2A ha distribuito valore economico per 133 milioni di euro, di cui 93 milioni di euro attraverso forniture a imprese locali (81% micro e piccole); 417 sono le persone che hanno lavorato nelle sedi bergamasche di A2A e hanno ricevuto nel 2018 8.500 ore di formazione, di cui il 60% circa su temi legati alla sicurezza – SDG 8 LAVORO DIGNITOSO E CRESCITA ECONOMICA
  • 18 milioni di euro sono stati gli investimenti per il mantenimento e lo sviluppo degli impianti e dei servizi (+17% rispetto al 2017), in particolare su reti gas e teleriscaldamento – SDG 9 IMPRESE INNOVAZIONE E INFRASTRUTTURE
  • Continuano le attività di sensibilizzazione e di diffusione della cultura della sostenibilità. Nel 2018 abbiamo infatti registrato 500 visitatori presso i nostri impianti in provincia di Bergamo e quasi 1.000 studenti e docenti sono stati coinvolti in progetti di educazione ambientale (laboratori, prove educative, interventi in aula, alternanza scuola-lavoro). – SDG 11 CITTA’ E COMUNITA’ SOSTENIBILI
  • In un’ottica di economia circolare, il 100% dei rifiuti urbani raccolti nei comuni bergamaschi serviti da A2A è stato avviato a recupero di materia o energia, azzerando così il ricorso alla discarica. La raccolta differenziata, grazie all’impegno dei cittadini, ha raggiunto risultati importanti: 71,4% a Bergamo città e 70,6% in provincia. – SDG 12 PRODUZIONE E CONSUMO RESPONSABILI
  • È stata evitata l’emissione di 37mila tonnellate di CO2 grazie ai termovalorizzatori e alle centrali di cogenerazione. Inoltre, grazie alla rete di teleriscaldamento che serve 647 utenze (29.100 appartamenti equivalenti), è stata evitata l’emissione in atmosfera di 19mila tonnellate di CO2 e 17 tonnellate di ossidi di azoto. – SDG 13 LOTTA CONTRO IL CAMBIAMENTO CLIMATICO
  • A2A ha confermato il suo sostegno ad iniziative sociali, culturali e ambientali nel territorio di Bergamo erogando 139mila euro in sponsorizzazioni, liberalità e contributi. Inoltre, nel 2018, grazie il Bando “Doniamo Energia 2” promosso da Banco dell’Energia Onlus, in collaborazione con Fondazione Cariplo, è stato individuato il progetto “Uno, due, tre: SINERGIA! Percorsi di attivazione delle energie e sinergie, per promuovere corresponsabilità”, attivo nel comune di Clusone, da sostenere con 82mila euro, per aiutare le famiglie in condizioni di vulnerabilità economica e sociale. In termini generali, il Banco dell’Energia dal suo avvio ha stanziato contributi pari a 4 milioni di euro, a beneficio di 31 progetti che hanno aiutato 10mila persone sul tutto il territorio lombardo – SDG 17 PARTNERSHIP PER GLI OBIETTIVI

 

Contatti

Fabrizio Orlandi
A2A S.p.a.
Responsabile
Relazioni Istituzionali Locali
Area Brescia e Bergamo
via Lamarmora, 230 – 25124 Brescia
T [+39] 030 3554990
335 6860345