Salta al contenuto principale

CITTÀ2A. Perché è importante la tecnologia applicata all’agricoltura

L’agricoltura di precisione grazie alla tecnologia IoT raccogliendo, elaborando e analizzando dati genera un'informazione su cui l'imprenditore agricolo fonda la sua strategia gestionale.
L'agricoltura di precisione sta disegnando oggi un nuovo percorso, che va dalla terra fino al prodotto finito.
E 'un nuovo approccio che serve per gestire in modo davvero efficiente l'azienda che nell'immediato ottiene risultati in termini di:

  • Sostenibilità (con il monitoraggio, la tracciabilità della filiera, l'utilizzo delle informazioni raccolte)
  • Maggiore produttività (grazie all'efficienza nell'utilizzo di risorse)
  • Tracciabilità del prodotto (garantendo la qualità del prodotto finito, la sicurezza, l’anticontraffazione)
  • Sicurezza e sostegno alle persone (grazie all'automatizzazione delle attività)

 
Questo ha portato A2ASmartcity a dedicare la propria  esperienza e le tecnologie che gestisce a tutto il settore primario.

Case History: Consorzio Franciacorta

Il Consorzio nasce il 5 marzo 1990 a Corte Franca con lo scopo di garantire e controllare il rispetto della disciplina di produzione del vino Franciacorta. A identificare questo vino, prodotto esclusivamente con il metodo della rifermentazione in bottiglia, è il nome della regione geografica, dove crescono le sue vigne Chardonnay, Pinot Nero e Pinot Bianco, Erbamat. Una sola espressione - Franciacorta - che definisce un territorio, un metodo di produzione e un vino.
Il Consorzio Franciacorta conta circa 200 soci tra viticoltori, vinificatori, imbottigliatori, interessati alla filiera produttiva delle denominazioni Franciacorta DOCG, Curtefranca DOC e Sebino IGT.
Un logo inconfondibile, la effe merlata, contraddistingue i suoi vini e si rifà alle antiche torri medievali, caratteristiche dei 19 comuni siti nel cuore della Lombardia, ai piedi del Lago d’Iseo: Adro, Brescia (parte), Capriolo, Cazzago San Martino, Cellatica, Coccaglio, Cologne, Corte Franca, Erbusco, Gussago, Iseo, Monticelli Brusati, Ome, Paderno Franciacorta, Paratico, Passirano, Provaglio d'Iseo, Rodengo Saiano e Rovato.
 
L’intervento di A2A Smart City ha riguardato l’attivazione di un servizio di monitoraggio finalizzato alla rilevazione di dati meteorologici relativi a temperatura e umidità dell’aria, pluviometro e punto di rugiada oltre a misure del suolo necessarie a rilevare temperatura e umidità del suolo, necessarie a determinare la capacità del terreno di immagazzinare l’acqua rendendo quindi possibile un controllo della vigoria della vite.
Attraverso una piattaforma di raccolta dei dati il Consorzio e le cantine che hanno aderito al progetto, possono consultare dati in tempo reale fondamentali per definire interventi puntuali sulle colture nell’ottica di ottimizzare l’utilizzo delle risorse idriche, di fertilizzanti e fitofarmaci.
I sensori sono collegati e trasmettono grazie alla rete LoRaWAN®, un rete in radiofrequenza abilitante per I servizi IoT che richiedono trasmissioni dei dati in tempo reale e con elevata capacità, coperture pervasive e sicurezza del dato.
 
Grazie al servizio di A2A SmartCity, il Consorzio e le cantine sono riusciti a sfruttare i dati raccolti come sistema di supporto alle decisioni con il vantaggio di poter fare interventi puntuali sempre più importanti nella coltivazione biologica.
 

Raccontiamo il progetto in numeri

#CITTA2A

Potrebbe interessarti

04.11.2019 | 09:55 | storie
Smart City

Come si comportano gli edifici in termini di gestione energetica? Ma soprattutto, come si possono migliorare le prestazioni di un impianto di riscaldamento o di raffrescamento? E ancora, è possibile risparmiare energia senza intervenire in modo troppo invasivo sugli app...

Continua a leggere
27.12.2018 | 10:26 | storie
Smart City

Immaginate una città con meno inquinamento perché la mobilità è sostenibile ed elettrica, meno automobili parcheggiate perché i mezzi non stanno fermi per il 95 per cento del tempo ma circolano in maniera autonoma servendo più persone in un’ottica di condivisione. Immag...

Continua a leggere
06.12.2018 | 10:10 | storie
Smart City

La città intelligente non è solo digitalizzata, come spesso si pensa, ma una realtà capace di gestire le attività economiche e la mobilità, di ridisegnare gli spazi urbani, di migliorare la qualità della vita delle persone, di promuovere un modello sostenibile dal punto...

Continua a leggere