Salta al contenuto principale

Comunicato stampa

Brescia, 18 giugno 2020 – Il Consiglio di Amministrazione di A2A, riunitosi oggi sotto la presidenza   di   Marco   Patuano,   ha   deliberato,   su   proposta   del   Comitato   per   la Remunerazione e le Nomine e con il parere favorevole del Collegio Sindacale, in merito agli  emolumenti  del  Presidente,  dell’Amministratore  Delegato  e  dei  componenti  dei Comitati endoconsiliari. 
Più precisamente, l’odierno Consiglio ha deliberato di attribuire i seguenti emolumenti in continuità con il precedente mandato: 

  • Presidente  Marco  Patuano,  un  compenso  annuo  lordo  di  Euro  250.000  (oltre  agli oneri di lordizzazione stimati in euro 22.384), senza alcuna componente variabile; 
  • Amministratore Delegato Renato Mazzoncini, un compenso lordo di Euro 120.000 l’anno  e  un  compenso  variabile,  legato  al  raggiungimento  di  obiettivi previsti  dal Piano  Incentivi,  fino  ad  un  valore  massimo  di  Euro  80.000.  Il  Consiglio  di Amministrazione del 14 maggio 2020 aveva, inoltre, deliberato di attribuire all’ing. Mazzoncini  per  l’incarico  di  Direttore  Generale  una  retribuzione  lorda  di  Euro 500.000  l’anno  e  una  retribuzione  variabile  annua,  legata al  raggiungimento  di obiettivi previsti dal Piano Incentivi, fino ad un valore massimo di Euro 200.000; 
  • Comitato  Controllo  e  Rischi:  compenso  lordo  Presidente  Euro  30.000,  compenso lordo per ogni membro Euro 20.000; 
  • Comitato  per  la  Remunerazione  e  le  Nomine:  compenso  lordo  Presidente  Euro 20.000, compenso lordo per ogni membro Euro 19.000;
  • Comitato per la Sostenibilità e il Territorio: compenso lordo Presidente Euro 20.000, compenso lordo per ogni membro 19.000. 

 

Contatti 
A2A - Media Relations 
Giuseppe Mariano 
Tel. +39-02 7720.4583 
ufficiostampa@a2a.eu

Investor Relations                                 
Tel. +39-02 7720.3974  
ir@a2a.eu