Salta al contenuto principale
Post
È stato presentato oggi l’impianto di trattamento dei rifiuti elettrici ed elettronici realizzato all’interno del carcere di Bollate, che sarà gestito dalla società LaboRAEE, controllata da Amsa - Gruppo A2A. L’iniziativa risponde all’esigenza di coniugare l’economia circolare e l’inclusione socio-lavorativa. Dal mese di aprile 2018 sono iniziate le attività di avviamento dell’impianto che ad oggi impiega 5 detenuti, con l’obiettivo di accrescere nel prossimo futuro il numero di persone coinvolte nel progetto. Più info: www.a2a.eu/it/presentato-limpianto-a2a-di-trattamento-dei-rifiuti-elettrici-ed-elettronici-del-carcere-di-bollate
Posted
Platform
Facebook
ID
213039828714655_2574340702584544