Salta al contenuto principale

Ciclo integrato dei rifiuti

Discarica di Cavaglià

La discarica di Cavaglià è parte di un centro integrato per la gestione dei rifiuti, che comprende oltre alla discarica, un bioreattore attivabile per la produzione di biogas e un impianto ITS®.

Storia 

La discarica di Cavaglià, attiva dal 1998, si trova in località Cavaglià (BI). L’area servita è la provincia di Biella e il consorzio di Comuni CO.S.R.A.B.

 

Funzionamento

I rifiuti vengono raccolti in una vasca impermeabilizzata a più strati, per evitare qualsiasi contatto fra le acque meteoriche filtranti dai rifiuti e le acque di falda. Le acque meteoriche sono drenate da strati di ghiaia e condotte in serbatoi per essere inviate alla depurazione.

Nella discarica è presente anche un bioreattore attivabile per il recupero del biogas che tratta il bioessiccato in uscita dall’impianto ITS®.

 

 

 

Specifiche impianto
Regione Piemonte
Comune Biella
Tipologia Discarica rifiuti speciali non pericolosi
con recupero biogas e
produzione energia elettrica
Tipologia Rifiuti trattati Rifiuti Urbani e Speciali non Pericolosi
Capacità di trattamento 225.000 mdiscarica
550.000 m3 bioreattore
Potenza installata bioreattore 635 KWe
Anno entrata in esercizio 1998
Certificazioni ISO 9001
EMAS

Link utili

 

Visita il sito di A2A Ambiente per ulteriori dettagli.