Salta al contenuto principale

Impianti Idroelettrici

Impianti di Grosotto e Boscaccia

Le due utilizzazioni, pur distinte, hanno in comune l'edificio che ospita gli apparati elettromeccanici e la sede delle condotte forzate; entrambe sono state in funzione fino agli eventi alluvionali del luglio 1987. 

L'impianto di Grosotto entrato in funzione nel 1910, utilizza le portate dell'Adda captate in località Le Prese (quota 948,46 m s.l.m.) ed immesse in un canale derivatore della lunghezza di 12 km. Nell'ottobre 2004 è stata ripristinata una delle 3 unità generatrici, con una potenza di 10 MW ed una portata di circa 4m³/s.

L'impianto di Boscaccia, entrato in esercizio nel 1917,utilizza le acque dell'Adda captate in località Boscaccia (quota 825,29 m s.l.m) e immesse in un canale derivatore della lunghezza di 6,08 km. Dal gennaio 2000 ha ripreso la produzione; la potenza è di 3,3 MW.

Dati Principali
Localizzazione Alpi Retiche - Comuni di Sondalo, Grosio, Grosotto
Bacino imbrifero 124 km² (Grosotto) - 38,7 km² (Boscaccia)
Dighe/capacità nessun invaso
Centrali 1 - Località Grosotto
Potenza installata 1 x 10 MW (Grosotto) + 1 x 3,3 MW (Boscaccia)
Salto medio effettivo 320,05 m (Grosotto) - 208,40 m (Boscaccia)
Diametro condotta forzata 1,40/1,00 m Grosotto - 0,80 m Boscaccia
Turbine installate 1 Pelton a Grosotto - 1 Pelton a Boscaccia