Salta al contenuto principale

Innovazione sostenibile

ACQUA: TECNOLOGIA PER L’ABBATTIMENTO DEL CROMO ESAVALENTE

L’obiettivo

Svolgiamo un’attenta attività di ricerca e sperimentazione per continuare a migliorare la qualità dell’acqua di Brescia. In particolare, ci siamo posti l’obbiettivo di risolvere il problema dell’abbattimento del Cromo Esavalente dall’acqua prelevata dai pozzi, prima che alimenti la rete di distribuzione.

Il progetto realizzato

Grazie all’aggiunta di Solfato Ferroso, i nuovi sistemi di abbattimento trasformano il Cromo Esavalente presente nell’acqua in Trivalente. Quest’ultimo può essere rimosso facilmente - in quanto insolubile - filtrando l’acqua su un letto di carboni attivi.

La percentuale di acqua potabile di Brescia, con livelli di cromo esavalente inferiori alla soglia rilevabilità (2 microgrammi al litro), ha raggiunto il 100% a fine 2015, grazie al completamento del programma di installazione dei nuovi impianti, avviato nell’agosto 2014. Questo ha permesso ad A2A Ciclo Idrico di raggiungere l’eccellenza a livello internazionale tra i gestori del servizio idrico.