Salta al contenuto principale

Le idee progettuali ammesse al concorso

Riqualificazione architettonica e paesaggistica da ciminiera a torre e porta del Parco del Mincio (MN)

1° Classificato: Il Giardino nel Cielo

Capogruppo: Arch. Carlo Deregibus

Collaboratore: Arch. S. Sgarbossa

Motivazione della Giuria: La ciminiera diventa occasione di reinterpretata fruizione del paesaggio, con un albero in cima che richiama l’elemento naturale del territorio a ‘quota zero’. Il giardino nel cielo, nella sua semplicità, permette la rappresentazione simbolica e narrativa dei luoghi, riconducendo ad un nuovo dialogo tra le diverse stratificazioni paesaggistiche, naturali, industriali e sociali.
Le soluzioni progettuali delle finiture esterne della torre propongono effetti opalescenti che richiamano le sfumature del cielo, mentre la coloritura rossa della sommità rievoca la funzione originaria del manufatto.
La ricerca della massima essenzialità ed ecocompatibilità è raggiunta anche dalle sistemazioni a terra, con un armonico inserimento nel territorio.

Scarica il progetto

 2° Classificato: Landmark Parco del Mincio

Capogruppo: ing. Lamberto Cremonesi

 

Motivazione della Giuria: La soluzione progettata si connota per la sua originalità, attraverso l’introduzione di un elemento avvolgente che qualifica esteriormente la ciminiera, ne modifica le caratteristiche formali e la rende identificabile anche nelle ore notturne.
L’idea proposta trae origine dalla suggestione zoomorfa della fauna del Parco, con un richiamo metaforico al profilo alare del Falco pellegrino ed alla cromia dei paesaggi autunnali.

Scarica il progetto

 

 

3° Classificato: The Outlook Tower

Capogruppo: Arch. Fabrizio Schiaffonati

Gruppo di lavoro: Arch. L. Baio, Arch. G. Castaldo, Arch. S. Ferrari
Consulenti: Prof. Arch. M. Gambaro, Prof. Arch. A. Tartaglia, Prof. Arch. R. Riva, Dott. M. Mocchi

Motivazione della Giuria: La scelta di caratterizzare con tecniche sperimentali l’elemento verticale, attraverso “la rinaturazione” della superficie esterna con prodotti innovativi, si configura come interessante proposta di mitigare l’effetto di intrusività della torre nel paesaggio. La “lanterna” sulla sommità consente inoltre la riconoscibilità della ciminiera anche nelle ore notturne.
Le soluzioni progettuali per la sistemazione dell’area a terra sono connotate dalla ricerca dell’innovazione nei materiali e nel disegno, dall’ accuratezza delle proposte tecniche e dalla massima integrazione nel sito di molteplici servizi funzionali, come spazi dedicati ad attività sportive quali la parete attrezzata per l’arrampicata.

Scarica il progetto

Premi speciali e menzioni

 

“Premio speciale della Giuria” per una proposta presentata da giovani professionisti: proposta Reflex

Capogruppo: Arch. L. Salvadori
Collaboratore: Arch. N. Passerini


 

Scarica il progetto

“Premio speciale della Giuria” per una proposta presentata da artisti: proposta The Breakthru Experience

Artista: C. Pacilio - Capogruppo: arch. E. Serpe
Gruppo di lavoro: Arch. G. Caliendo, M. Cuofano, C. Pacilio


Scarica il progetto

“Speciale Menzione” per la migliore soluzione tecnologica


Capogruppo: Arch. Andrea Castellani
Gruppo di lavoro: Arch. N. Bedin, V. Corcelli, Arch. F. Richter Crismancich, Arch. M. Fiorini, Arch. M. Lugo, M. Napolitano, A. Pennacchioni

Scarica il progetto

“Speciale Menzione” per lo studio del colore


Capogruppo: Arch. E. Brusa Pasqué
Collaboratore: Arch. S. Pivetta

 


Scarica il progetto

Le altre idee progettuali ammesse al concorso

Arch. A. Alessandri

Gruppo di lavoro:
Arch. P. Borsani, Dott. N. Lukac, Arch. L. De Silvestro, Dott. D. Vitali

Ing. A. Barucci

Dott.ssa M. Barucci

Arch. M. Bonaffini

Arch. A. Cicotti

Ing. G. Di Natale

Gruppo di lavoro:
S. Beninato, Ing. F. Giargeri, A. Stivala

Arch. M. Fontana

Gruppo di lavoro:
Arch. M. Rossi, Arch. S. Veronesi

Arch. M. Fosella

Gruppo di lavoro:
Dott. M. Malossi, Dott.ssa S. Panicucci, Dott. M. Pedron, Dott.ssa I. Trogu

Arch. G. Intini

Dott.ssa C. Nacci

Arch. L. Melandri

Gruppo di lavoro:
Arch. M. Cova, Dott.ssa F. Giometti

Arch. A. Minozzi

Gruppo di lavoro:
Ing. G. Minozzi, Geom. M. Bressan, Arch. A. Quartaroli

Arch. L. Pastorini

Gruppo di lavoro:
Arch. S. Benatti, Ing. Arch. F. Antinori, Arch.  M. Antinori

Arch. S. Tropea

Gruppo di lavoro:
F. Fauli, A. Labaut Hernandez, D. Masserini

Ing. A. Zandalasini

Arch. L. A. Rocchelli

Arch. G. Zandonella Maiucco

Gruppo di lavoro:
Dott. D. Burro, Dott. A. Canton,  P. Zandonella Maiucco

Arch. M. Zigoi

Gruppo di lavoro:
F. Albertini, G. Ammirata, M. Bonfioli