Salta al contenuto principale

Centrale idroelettrica di Grosio

Prenotazione visite scolastiche

La centrale idroelettrica di Grosio, entrata in funzione nel 1960, è un grande esempio dell’utilizzo dell’acqua da parte dell’uomo come fonte di energia rinnovabile. Trasforma in energia elettrica l’energia potenziale di un salto d’acqua. Questo tipo di centrale è stato il primo ad essere utilizzato in Lombardia - e in generale in tutti i territori, in particolare montani, ricchi di corsi d’acqua - per la produzione di energia elettrica.

La visita alla centrale di Grosio è un affascinante viaggio nella storia e nel mondo della produzione di energia elettrica partendo dall’acqua. La sala macchine dell’impianto è situata in una grande caverna all'interno della montagna e si raggiunge percorrendo un tunnel lungo 600 metri.

 

Indirizzo Via Milano, 158 Grosio (SO)
Come arrivarci Statale 38 dello Stelvio direzione Bormio uscita Grosio
Durata della visita 2 ore
Rivolta a Primarie -Secondarie di 1° e 2° grado - Università
Numero partecipanti Massimo 40

 

E' NECESSARIO CONSEGNARE AGLI INCARICATI, IL GIORNO DELLA VISITA, L'ELENCO COMPLETO DEI PARTECIPANTI