Salta al contenuto principale

RECUPERO E TRATTAMENTO

Piano e politica sostenibilità

Economia Circolare

Decarbonizzazione

Smartness reti e servizi

People innovation

Recupero e trattamento

Migliorare il processo di recupero dei rifiuti raccolti (anche attraverso la loro valorizzazione energetica) e promuovere la raccolta differenziata per aiutare a ridurre l’impatto ambientale delle città

KPI 2017 2018 Obiettivo piano 2023
Percentuale di rifiuti urbani raccolti avviati a recupero di materia o energia 99,0% 99,7% 99,0%
Percentuale di raccolta differenziata nei comuni serviti (ad esclusione di Milano) 70,0% 74,3% 76,0%
Percentuale di raccolta differenziata nella città di Milano 54% 59,7% 65,0%
Capacità di trattamento dei rifiuti (urbani + speciali) finalizzato al recupero di materia negli impianti del Gruppo (kt) 888 926 1.280
Capacità di trattamento rifiuti destinata al recupero energetico negli impianti gestiti dal Gruppo (kt) 2.355 2.471 2.886
CSS prodotto dagli impianti del Gruppo (kt) 132 129 469

Sustainable development goal

CONSUMO E PRODUZIONE RESPONSABILI

Garantire modelli sostenibili di produzione e di consumo

IMPRESE, INNOVAZIONE E INFRASTRUTTURE

Costruire una infrastruttura resiliente e promuovere l'innovazione ed una industrializzazione equa, responsabile e sostenibile

Temi materiali

Performance 2018

3,787

milioni di tonnellate di rifiuti trattati dagli impianti del Gruppo

 

1,585

milioni di tonnellate di rifiuti raccolti nei comuni serviti

 

352.000

tonnellate di materie prime secondarie recuperate

 

754

Wh di energia elettrica prodotta per ogni tonnellata di rifiuto termovalorizzato

780

kWh di energia termica prodotti per ogni tonnellata di rifiuto termovalorizzato

Destino finale dei rifiuti urbani raccolti

Azioni

  • Aumentata del 4% la raccolta differenziata media del Gruppo, grazie a iniziative territoriali sempre più capillari (A Brescia campagna negli Oratori, a Milano Ecoisola automatizzata per i RAE e sensibilizzazione al conferimento delle bio plastiche nell'umido)
  • Due nuovi impianti per il recupero della plastica: a Cavaglià (avviato a fine 2018) e Muggiano (avvio previsto nella primavera 2019)
  • Prevista la costruzione di 4 impianti per il trattamento della frazione organica dei rifiuti solidi urbani raccolta separatamente (FORSU) per la successiva produzione di biometano
  • Brescia premiata per la raccolta differenziata degli imballaggi in acciaio

Performance 2018

9

GW di capacità elettrica installata

 

627

MWt capacità di produzione di energia termica dei termovalorizzatori del Gruppo

 

260

MWe capacità di produzione di energia elettrica dei termovalorizzatori del Gruppo

 

+94

MW di capacità fotovoltaica installata grazie alle nuove acquisizioni (+65 GWh di produzione annua stimata)

30

km di rete idrica sostituiti

Energia elettrica prodotta per tipologia di fonte nel 2018

* Per i rifiuti non pericolosi si è assunta una frazione rinnovabile pari al 51% (rif. Decreto Ministero per lo Sviluppo Economico del 18 dicembre 2008) Di conseguenza la frazione non rinnovabile è stata assunta pari al 49%

Azioni

  • Numerose attività per il presidio e la messa in sicurezza delle dighe
  • Completate le attività di flessibilizzazine dei CCGT di Sermide e Ponti sul Mincio e avviato l'iter per il CCGT di Cassano
  • Sostituiti il 77% dei giunti della rete di distribuzione elettrica di Milano per migliorarne la resilienza
  • Implementato un sistema per l'efficientamento dell'attività di preriscaldo gas, al fine di ridurne il consumo
  • Realizzati i primi 30 km della rete fognaria di allacciamento al nuovo depuratore della Valtrompia
  • Aggiudicata ad A2A la gara per la distribuzione gas a Milano, investimenti per efficienza energetica e ammodernamento reti
  • Conclusi i lavori per il nuovo depuratore di Nuvolera, che entrerà in esercizio nel 2019
  • Completata la progettazione per la costruzione di 3 Accumuli Termici per il teleriscaldamento di Brescia
  • A2A Calore e Servizi partner del primo smart district di Milano per la rete di teleriscaldamento