Salta al contenuto principale

Teleriscaldamento

Piano e politica sostenibilità

Economia Circolare

Decarbonizzazione

Smartness reti e servizi

People innovation

Teleriscaldamento

Aiutare a ridurre l’impatto ambientale delle città, ponendo particolare attenzione alla qualità dell'aria implementando il teleriscaldamento e il teleraffrescamento

KPI 2017 2018 Obiettivo piano 2023
Volumetria servita dal teleriscaldamento e teleraffrescamento (Mm3) 108 110 118
NOx evitate grazie all'estensione del teleriscaldamento (t/a) -138 -139 -260
CO2 evitate grazie all'estensione del teleriscaldamento (t/a) -181.136 -211.197 -350.000
Finalizzazione progetto di decarbonizzazione del sistema di teleriscaldamento di Brescia (105.000 t di risparmio di CO2) n.d. n.d. avvio

Sustainable development goal

LOTTA CONTRO IL CAMBIAMENTO CLIMATICO

Adottare misure urgenti per combattere il cambiamento climatico e le sue conseguenze

ENERGIA PULITA E ACCESSIBILE

Assicurare a tutti l'accesso a sistemi di energia economici, affidabili, sostenibili e moderni

Temi materiali

Performance 2018

9

GW di capacità elettrica installata

 

627

MWt capacità di produzione di energia termica dei termovalorizzatori del Gruppo

 

260

MWe la capacità di produzione di energia elettrica dei termovalorizzatori del Gruppo

 

+94

MW di capacità fotovoltaica installata grazie alle nuove acquisizioni (+65 GWh di produzione annua stimata)

 

30

km di rete idrica sostituiti

 

Energia elettrica prodotta per tipologia di fonte nel 2018

* Per i rifiuti non pericolosi si è assunta una frazione rinnovabile pari al 51% (rif. Decreto Ministero per lo Sviluppo Economico del 18 dicembre 2008) Di conseguenza la frazione non rinnovabile è stata assunta pari al 49%

Azioni

  • Numerose attività per il presidio e la messa in sicurezza delle dighe
  • Completate le attività di flessibilizzazine dei CCGT di Sermide e Ponti sul Mincio e avviato l'iter per il CCGT di Cassano
  • Sostituiti il 77% dei giunti della rete di distribuzione elettrica di Milano per migliorarne la resilienza
  • Implementato un sistema per l'efficientamento dell'attività di preriscaldo gas, al fine di ridurne il consumo
  • Realizzati i primi 30 km della rete fognaria di allacciamento al nuovo depuratore della Valtrompia
  • Aggiudicata ad A2A la gara per la distribuzione gas a Milano, investimenti per efficienza energetica e ammodernamento reti
  • Conclusi i lavori per il nuovo depuratore di Nuovolera, che entrerà in esercizio nel 2019
  • Completata la progettazione per la costruzione di 3 Accumuli Termici per il teleriscaldamento di Brescia

Performance 2018

-7%

le emissioni di CO2 - Scope 1 rispetto al 2017 (pari a 7,5 milioni di tonnellate)

 

-10%

il fattore di emissione del Gruppo rispetto al 2017
(pari a 380 g/kWh)

 

3

milioni di tonnellate di CO2 evitate grazie alle tecnologie utilizzate per produrre energia

 

25

impianti del Gruppo sottoposti ad ETS

 

Emissioni evitate di CO2 e tep risparmiati

Azioni

  • Avviato il percorso di uscita dall'utilizzo del carbone nella città di Brescia, grazie a numerosi interventi, che consentiranno di avviare, nel 2022, la prima stagione termica senza carbone
  • Potenziata l'attività delle delle società ESCO del Gruppo (Energy Solutions e Linea Green) che nel 2018 con gli interventi effettuati hanno contribuito ad evitare quasi 2 milioni di tonnellate di CO2.
  • Il servizio di teleriscaldamento promosso dal Gruppo ha permesso di evitare nel 2018 oltre 210 mila tonnellate di CO2, grazie allo spegnimento delle singole caldaie cittadine

Scopri le altre azioni del Pilastro Decarbonizzazione