Salta al contenuto principale

Welfare, diversity e pari opportunità

Piano e politica sostenibilità

Economia Circolare

Decarbonizzazione

Smart Solution

People innovation

Welfare, diversity e pari opportunità

Sviluppare politiche di welfare innovative, anche in relazione alla promozione della parità di genere, e valorizzare le competenze attraverso un ponte generazionale che consenta il trasferimento delle conoscenze ed esperienze tra popolazione junior e senior

KPI 2018 2019 Obiettivo piano 2024
Donne in posizioni di responsabilità (% sul totale di dipendenti responsabili) 20% 21% 25%
Dipendenti coinvolti in iniziative di welfare (% sul totale) 90% 100% 100% (al 2020)
Definizione per tutti i ruoli, di livelli, competenze tecniche attese per livello e relativo abbinamento alle persone (% sul totale mappato)   New 100% (al 2021)
Coinvolgimento dei dipendenti disabili nel piano di valorizzazione delle diverse abilità (% collaboratori disabili Gruppo)   New 50%
Dipendenti coinvolti in Smart Working (% sul totale impiegatizio) 18% 18% 25%

Sustainable development goal

PARITÀ DI GENERE

Raggiungere l'uguaglianza di genere e l'empowerment (maggiore forza, autostima e consapevolezza) di tutte le donne e le ragazze

LAVORO DIGNITOSO E CRESCITA ECONOMICA

Incentivare una crescita economica duratura, inclusiva e sostenibile, un'occupazione piena e produttiva ed un lavoro dignitoso per tutti

Temi materiali

Performance 2019

877

assunzioni, di cui il 40% under 30

 

956

dipendenti in smart working
(lavoro da casa un giorno a settimana)

 

18.700

giornate lavorate in modo smart

 

 

387

part-time

557

congedi parentali

440

persone diversamente abili, di queste il 23% sono donne

Dipendenti suddivisi per fasce d'età

Azioni

  • Integrazione, con nuove iniziative dedicate alla persona e alla propria famiglia, del programma di welfare aziendale "Welfare A2A", interamente gestito mediante una piattaforma web dedicata
  • Avviato il progetto "Nuove Energie", volto a minimizzare gli impatti della disabilità e a rispondere alle esigenze specifiche di ciascun diversamente abile
  • Anche quest'anno è proseguito il servizio di assistenza socio-psicologica in 14 sedi del Gruppo A2A, che ha coinvolto 3.187 dipendenti
  • Lanciato il progetto GEA (Gender Equality), volto a garantire il bilanciamento di genere in azienda, che ha visto il suo punto di partenza nell'attrazione dei migliori talenti femminili durante le iniziative di employer branding organizzate nel 2019

Scopri le altre azioni del Pilastro People Innovation