Salta al contenuto principale

Bergamo: A2A per gli SGDs

 

Nel 2015, l’ONU ha definito l’Agenda 2030, che include i 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (Sustainable Development Goals - SDGs) da raggiungere a livello globale entro il 2030. Nel 2016 abbiamo confrontato tutti i 17 obiettivi di sviluppo sostenibile con la nostra catena del valore, focalizzando quelli più rilevanti per il nostro business. Sulla base di questa analisi abbiamo definito, la Politica e il Piano di Sostenibilità di A2A, che riportano e rendicontano gli impegni presi sui temi di ambientali e sociali. A partire dall’edizione 2017, abbiamo scelto di redigere i bilanci di sostenibilità territoriali, rappresentando il contributo che diamo al raggiungimento degli SDGs definiti dall’ONU.

Il contributo di A2A al raggiungimento degli SDGs nella provincia di Bergamo

Assicurare un’istruzione di qualità, equa ed inclusiva, e promuovere opportunità di apprendimento permanente per tutti

Qual è il nostro impegno per l’educazione ambientale?

Abbiamo concluso la prova educativa nazionale «Missione terra Global Goal protocol» rivolta alle scuole di ogni ordine e grado. Sul territorio bergamasco, hanno partecipato 13 classi di 6 scuole, presentando 27 lavori. La classe 1° della Scuola Secondaria Gabriele Camozzi e la classe 2° dell’Istituto I Mille di Bergamo si sono aggiudicate rispettivamente il primo e il secondo premio per la categoria Scuole Secondarie di Primo Grado

Abbiamo coinvolto 422 studenti in visite guidate ai nostri impianti nel territorio bergamasco

Abbiamo attivato un nuovo portale rivolto ai docenti che racconta tutte le iniziative gratuite dedicate da A2A alle scuole di ogni ordine e grado. Sul portale è possibile prenotare le visite guidate gratuite alle nostre sedi e ai nostri impianti, partecipare a webinar in live streaming sulla sezione edutv.a2a.eu, iscrivere le proprie classi ad un concorso di merito nazionale. Sul portale sono inoltre disponibili strumenti che accompagnano il docente nella didattica in classe: oltre alle pubblicazioni scaricabili gratuitamente, pillole video e altri format digitali adatti a target di età diversi e fruibili con le LIM. Nel corso del 2019 oltre 700 docenti si sono iscritti al portale

Raggiungere l'uguaglianza di genere e l'empowerment (maggiore forza, autostima e consapevolezza) di tutte le donne e le ragazze

 

Incentivare una crescita economica duratura, inclusiva e sostenibile, un'occupazione piena e produttiva ed un lavoro dignitoso per tutti

 

Come ci impegniamo per le persone e per lo sviluppo locale?

Abbiamo distribuito valore ai dipendenti delle sedi bergamasche per 34 milioni di euro

Abbiamo assunto 33 persone e attivato 5 tirocini e stage, a seguito dei quali è stata assunta 1 persona

Abbiamo avviato il Progetto GEA, per incrementare e sostenere il bilanciamento di genere a tutti i livelli aziendali

Abbiamo coinvolto 11 persone nel progetto di smart working, che consente di lavorare un giorno a settimana da casa. Nel 2019 sono state 284 le giornate lavorate in modalità smart

Assunzioni

Abbiamo erogato oltre 6 mila ore di formazione, principalmente sui temi della sicurezza (63%) e delle competenze manageriali (13%)

Abbiamo rilevato 12 infortuni per il personale dipendente, registrando un indice di frequenza pari a 17,30 e di gravità pari a 0,57

Abbiamo effettuato ordini a oltre 200 fornitori locali, di cui:

  • 131 micro e piccole imprese, per un ordinato di 28 milioni di euro
  • 1 cooperativa sociale, per un ordinato di 4 milioni di euro

Assicurare a tutti l'accesso a sistemi di energia economici, affidabili, sostenibili e moderni

Cosa facciamo per l’energia?

Abbiamo promosso soluzioni per l’efficienza energetica, proponendo ai nostri clienti prodotti e servizi a basso consumo. Grazie ai Kit Led acquistati dai clienti di A2A Energia si è evitata l’emissione di oltre 181 tonnellate di CO2

Abbiamo venduto 53 GWhe di energia verde (+5% rispetto al 2018)

Abbiamo sostenuto le famiglie in difficoltà, erogando, 561 bonus elettricità e 2.041 bonus gas

Abbiamo prodotto energia dai rifiuti non riciclabili, evitando l’utilizzo di ulteriori combustibili fossili per la produzione di energia, utile per il fabbisogno di elettricità di 20 mila famiglie e per l’acqua calda igienico-sanitaria per circa 13mila famiglie in inverno e 29 mila in estate

Energia da valorizzazione dei rifiuti

Abbiamo prodotto il 57% dell’energia termica e il 92% dell’energia elettrica grazie alla valorizzazione dei rifiuti

A partire da luglio 2019, abbiamo esteso il progetto «SpazioA2A» anche al territorio di Bergamo, con una presenza continuativa nei principali centri commerciali della provincia, per informare i consumatori sui cambiamenti in atto nei mercati energetici e promuovere la sottoscrizione delle offerte a mercato libero di A2A Energia

Costruire una infrastruttura resiliente e promuovere l'innovazione ed una industrializzazione equa, responsabile e sostenibile

Quali sono le nostre idee per l’innovazione?

Abbiamo firmato, tramite A2A Calore e Servizi, un accordo con Greenthesis Group per recuperare, nella rete di teleriscaldamento, il calore oggi disperso dall’impianto di termovalorizzazione di Rea Dalmine.
Il piano, per un investimento di oltre 10 milioni di euro, è quello di adeguare l’impianto di termovalorizzazione e realizzare in tre anni una doppia tubazione lunga più di 5 chilometri per il trasporto del calore che consentirà un incremento del 50% dell’energia termica per il teleriscaldamento

Abbiamo siglato con il comune di Bergamo, tramite A2A Energy Solutions, un protocollo di intesa finalizzato a promuovere la realizzazione sul territorio cittadino di interventi di riqualificazione ed efficientamento energetico delle abitazioni, intervenendo sull’involucro edilizio degli stabili per garantirne un miglior isolamento termico. A supporto di queste iniziative, A2A Energy Solutions ha anche siglato un accordo con Intesa Sanpaolo finalizzato a promuovere questi interventi

Appartamenti equivalenti serviti dal teleriscaldamento a Bergamo

Nel 2019 abbiamo implementato, anche su Bergamo, l’app digitale STA per supportare gli addetti alle visite ispettive nei cantieri, che consente di rendere disponibili su tablet gli elenchi dei cantieri da ispezionare opportunamente geolocalizzati. Sempre tramite tablet, gli operatori possono accedere alle informazioni e ai documenti associati al cantiere e rendicontare direttamente i risultati delle ispezioni, allegando le foto

Rendere le città e gli insediamenti umani inclusivi, sicuri, duraturi e sostenibili

Come pensiamo al futuro delle città?

Abbiamo installato, grazie all’accordo tra A2A Smart City e l’amministrazione comunale di Bergamo, 7 isole digitali: oasi smart dotate di panchine intelligenti (“Panka Tesla”), totem informativi e smart bin in grado di trasmettere ad Aprica lo stato di riempimento. Alcune sono dotate anche di una speciale teca allarmata con defibrillatore automatico esterno

Le “Panka Tesla” sono dotate di presa di corrente e porte USB per ricaricare i dispositivi elettronici, di una postazione per lo smart working e sono in grado di rilevare la presenza del cittadino e attivare una serie di giochi di luce

Abbiamo definito, insieme al comune di Bergamo, un piano da un milione di euro per la completa sostituzione dell’impianto di illuminazione dei bastioni delle Mura Veneziane, un’imponente costruzione architettonica diventata Patrimonio dell’Unesco nel 2017

Investimenti Smart city

Abbiamo concluso il progetto educativo Action2Air, realizzato nell’ambito della campagna “Bergamo Respira” promossa dall’Amministrazione Comunale, che ha offerto a circa 100 studenti di due istituti della scuola secondaria di II grado di Bergamo, un percorso formativo e artistico con interventi in aula, una visita al termovalorizzatore di Bergamo e un laboratorio di ecodesign finalizzato alla progettazione di un murale "mangiasmog" (con pitture fotocatalitiche) realizzato a maggio presso la scuola primaria De Amicis – Valli

Per approfondire vai alla Storia di Sostenibilità

Garantire modelli sostenibili di produzione e di consumo

Come promuoviamo l’economia circolare?

Abbiamo avviato a recupero di materia o energia il 100% dei rifiuti urbani raccolti, azzerando così il ricorso alla discarica

Abbiamo aggiornato e distribuito la Carta della Qualità dei Servizi di igiene urbana di Bergamo, un documento biennale che riassume le modalità di gestione dei servizi e gli standard di qualità, definiti con l’amministrazione comunale di Bergamo

Abbiamo attivato una collaborazione con il Comune di Bergamo al fine di incrementare il livello di raccolta differenziata anche negli uffici pubblici , attraverso la distribuzione di 2.000 contenitori in polipropilene alveolare di colore differente per tipologia di rifiuto (indifferenziato, vetro e metalli, carta e plastica)

Raccolta differenziata


Nell’ambito della nona edizione della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (SERR), la città di Bergamo è stata premiata per la realizzazione di due progetti di riduzione dei rifiuti: la raccolta degli oli vegetali esausti prodotti da utenti domestici e l’uso dell’Ecovan, un mezzo di trasporto attraverso il quale i cittadini possono conferire rifiuti domestici pericolosi, come farmaci scaduti, oli minerali e vegetali, batterie, batterie per auto, tubi al neon, lampade fluorescenti, pneumatici, ecc.

Siamo entrati a far parte del network internazionale «Circular Economy 100» (CE100) della Fondazione Ellen MacArthur, che riunisce imprese, istituzioni, governi, amministrazioni e università in un circuito dedicato alla condivisione di conoscenze ed esperienze nel campo dell’economia circolare

Adottare misure urgenti per combattere il cambiamento climatico e le sue conseguenze

Qual è il nostro impegno per contrastare i cambiamenti climatici?

Abbiamo sottoposto all’analisi della Science-Based Targets initiative (SBTi) i nostri nuovi target di riduzione della CO2 (-46% gCO2/kWh al 2030 rispetto al 2017), che sono stati dichiarati allineati all’Accordo di Parigi per mantenere il riscaldamento globale al di sotto dei 2°C

Abbiamo garantito, grazie alla rete e-moving sviluppata da A2A, oltre 9 mila ricariche di auto, corrispondenti a 990 mila km percorsi a zero emissioni, con un risparmio di 72 tonnellate di CO2

Abbiamo contribuito ad evitare l’immissione in atmosfera di 17 mila tonnellate di CO2 e 17 tonnellate di NOx grazie alla rete di teleriscaldamento che limita le emissioni, perché il calore distribuito agli utenti è prodotto da impianti cogenerativi ad alta efficienza, ma anche tramite il recupero di energia dai rifiuti e da processi industriali esterni al Gruppo

Confronto emissioni termovalorizzatori rispetto ai limiti A.I.A.

Rafforzare i mezzi di attuazione e rinnovare il partenariato mondiale per lo sviluppo sostenibile

Quali partnership con il terzo settore e quali attività per la comunità locale?

Abbiamo contribuito, nel 2019, a sponsorizzare attività e manifestazioni, quali: il Festival Pianistico Internazionale di Brescia e Bergamo, l’iniziativa «Lo Zaino leggero, proposte per un turismo sostenibile» di Legambiente Lombardia Onlus, la gara ciclistica "Categoria Giovanissimi« della S.C. Filago A.S.D.

La Fondazione ASM ha sostenuto, sul territorio bergamasco, diverse iniziative. Tra le più rilevanti il Bergamo Film Meeting, il Premio Narrativa di Bergamo e il progetto Autunno in Carrara

Abbiamo erogato 18 borse di studio, per un valore complessivo di oltre 6 mila euro, ai figli dei dipendenti bergamaschi meritevoli per gli ottimi risultati scolastici ottenuti

Contributi alla comunità

Banco dell’energia onlus, in collaborazione con Fondazione Cariplo, tramite il Bando Doniamo Energia 2 ha finanziato il Progetto “Il kWcuore - Moltiplicatore di energia” il cui ente capofila è la Fondazione San Vincenzo De’ Paoli. Il progetto, attivo su tutta la Lombardia, ha previsto una serie di incontri di informazione dedicati agli operatori sociali con la collaborazione del Gruppo A2A e RSE – Progetto Assist, per facilitare le buone pratiche di risparmio energetico e formazione dei cosiddetti “TED: Tutor per l’Energia Domestica”.
Dei complessivi 8 incontri, nel 2019 si è svolta una giornata di formazione a Nembro (BG) con il supporto della Società A2A Energy Solutions

Banco dell’energia si è anche attivato subito in risposta alle vulnerabilità emerse nelle famiglie durante l’emergenza Covid-19.

Per approfondire vai alla Storia di Sostenibilità

Il Bilancio di Sostenibilità di Bergamo 2019

Scopri le nostre performance di sostenibilità per Bergamo e le storie del territorio