Salta al contenuto principale

Gavias Blockbuider Eventi e Convegni Tutela Consumatori

Tutela Consumatori

Eventi e Convegni

2017

Anche quest’anno, nella nuova cornice del Museo MAXXI a Roma, A2A parteciperà al progetto coordinato da Unione Nazionale Consumatori: “Cose da non credere”. L’evento , giunto alla quinta edizione, ormai per tradizione è rivolto ai consumatori in favore della loro consapevolezza.

Il tema portante di quest’anno saranno le “fake news - bufale mediatiche”, che spesso disorientano i consumatori. 

Innovativo  il format dell’evento: lo schema utilizzato sarà quello del “world cafè”, che permette a un grande numero di persone di dialogare insieme in modo informale, raccogliere i diversi punti di vista dei partecipanti che costituiscono un insieme per raggiungere obiettivi costruttivi attraverso il dialogo.

 

Il programma

Visualizza il sito dell'evento

Udine 10 febbraio 2017 - Camera di Commercio di Udine

Il Forum Consumatori Friuli Venezia Giulia, al quale siamo associati, ha organizzato per venerdì  10 febbraio 2017 alle ore 15,00, il convegno dal titolo “Riforma del Terzo settore- Economia e solidarietà partecipata”.

Il convegno ha l’obbiettivo, oltre che di approfondire i contenuti delle riforma, di valutare e verificare la giusta definizione dei Decreti attuativi del Governo, di promuovere in tutte le direzioni amministrative, politiche, economiche e verso l’opinione pubblica il grande valore civico ed economico delle attività del Terzo settore.

Scarica il programma

2016

Primalefficienza è la parola chiave dell’ottava Conferenza nazionale per l’efficienza energetica che si terrà  il 21 e 22 novembre 2016 Palazzo Rospigliosi a Roma e si propone come luogo di confronto sulla strategia nazionale per conseguire gli obiettivi europei 2030.

Sarà occasione di incontro tra  i protagonisti dell’efficienza energetica e opportunità di condivisione delle migliori esperienze.

Amici della Terra,  associazione ambientalista riconosciuta dal Ministero dell’Ambiente,  promuove politiche e comportamenti orientati alla protezione dell’ambiente e allo sviluppo sostenibile, attraverso campagne di opinione, progetti, informazione, educazione ambientale e  iniziative sul territorio.

Il tema portante di quest’anno è la comunicazione “Energy State Union 2015”, che considera vincolanti i tre obiettivi 2030 (riduzione dei gas serra, rinnovabili ed efficienza energetica) già fissati a livello UE e lascia agli stati membri la scelta del ruolo da attribuire all’efficienza energetica e alle rinnovabili.

Si discuterà di nuove politiche energetico-ambientali con l’’obiettivo di ridisegnare in modo autonomo le scelte migliori in termini di efficacia e in sinergia con le politiche economiche ed industriali per la ripresa economica e la valorizzazione delle eccellenze tecnologiche presenti nel nostro paese, confermando il proprio ruolo trainante in Europa.

Per A2A interverranno Paolo Meneghini, responsabile Sviluppo Efficienza Energetica A2A Calore & Servizi, Ugo Pagani, responsabile Metering Unareti e Cinzia Felici, Consul System.

Visita il sito "Amici della Terra"

Visualizza il programma

Anche quest’anno nello splendido scenario di Villa Miani a Roma il 19 maggio 2016 si è tenuta la quarta edizione di "Cose da non credere", l'evento promosso dall'Unione Nazionale Consumatori dedicato alla consapevolezza dei consumatori. Come da tradizione ad una fase dedicata ai tavoli di lavoro è seguita la sessione plenaria aperta al pubblico.

 Nel corso dei tavoli tematici gli addetti ai lavori, con i rappresentanti delle Istituzioni, players del settore e opinion leaders, hanno avviato la discussione su come rimuovere alcuni luoghi comuni, alcune "cose da non credere" su quattro temi focali "web", "energia", "food", "salute e benessere".

 Il report dei lavori è stato presentato poi nella Sessione plenaria durante la quale i moderatori dei tavoli tematici hanno allargato la riflessione sui temi affrontati.

 Quest’anno per A2A  ha partecipato al tavolo Energia Francesco Carlini,responsabile Mercato e Ambiente, come  moderatori Alessandro Ortis e Tullio Fanelli.

Visita il sito

27 Aprile - CGIL Bergamo sala LAMA- Via Garibaldi, 3

L’incontro, organizzato da Federconsumatori, Unione Bergamasca Consumatori e Assoutenti, fa parte di un progetto realizzato dalle Associazioni Consumatori per informare i cittadini sulla possibilità di accedere al Bonus energia e gas.

I bonus energia sono sconti sulle bollette di energia elettrica e gas introdotti dal Governo e resi operativi dall’Autorità per l’energia elettrica e il gas ed il sistema idrico, con la collaborazione dei Comuni, per assicurare un risparmio sulla spesa energetica alle famiglie in condizione di disagio economico e/o fisico e alle famiglie numerose.

Poichè da un’indagine del 2013-2014 dell’AEEGSI risulta che questo bonus sia stato poco utilizzato, le Associazioni hanno realizzato il progetto BONUS A SAPERSI,sovvenzionato dal Ministero per lo Sviluppo Economico, per contribuire a diffondere le informazioni sull’accesso ai bonus mediante la formazione mirata di operatori locali di istituzioni, enti e organizzazioni senza fini di lucro che operano con finalità socio-assistenziali e che, in ragione dell’attività svolta, siano in grado di svolgere un ruolo di propagazione mirata dell’informazione ai potenziali beneficiari.

Il progetto prevede 75 incontri locali su tutto il territorio nazionale, organizzati da 15 associazioni dei consumatori(ACU, ADICONSUM, ADOC, ASSOCIAZIONE UTENTI RADIOTELEVISIVI, ASSOCONSUM, ASSOUTENTI, CITTADINANZATTIVA, CODACONS, CODICI, CONFCONSUMATORI, FEDERCONSUMATORI, LEGA CONSUMATORI, MOVIMENTO CONSUMATORI, MOVIMENTO DIFESA DEL CITTADINO, e UNIONE NAZIONALE CONSUMATORI.

Scarica la locandina

Scarica il manuale

Dal 18 al 20 marzo, si è tenuta a Milano, negli spazi Fiera Milanocity la dodicesima edizione della più grande fiera del consumo critico e degli stili di vita sostenibili, iniziativa unica nel suo genere nata nel 2004 e, da allora, sempre in crescita.

 Fa' la cosa giusta! da sempre si propone come luogo di incontro e scambio per tutti i cittadini e le realtà desiderose di vivere secondo criteri di sostenibilità sociale, economica e ambientale.

 Amsa è sponsor tecnico dell’evento e organizzatore, con Novavamont,  dell’incontro sulla raccolta differenziata che si terrà sabato 19 marzo, alle ore 14,00 nello spazio Comune di Milano .

Scarica la locandina

Visualizza il sito

2015

Dall’11 al 13 dicembre si terrà a Milano, negli spazi dell'Ex Ansaldo in Via Tortona, il X Congresso Nazionale di Legambiente  che vede tra gli sponsor tecnici  Amsa.
Il Congresso ha in programma una serie di incontri dedicati ai delegati dei circoli di Legambinete di tutta italia e alcuni dibattiti e tavole rotonde aperte al pubblico.

Per l’inaugurazione del congresso è stato organizzato, grazie al sostegno di A2A Ambiente, un concerto di Paolo Fresu & Bebo Ferra: l’evento si terrà il 9 dicembre alle ore 20.30 presso L’Auditorium di Milano in Largo Gustav Mahler. Alla serata saranno presenti Presidente, Vice Presidente, Direttore Generale e Presidente regionale di Legambiente e sono stai invitati alcuni rappresentanti del Comune di Milano.

Visualizza l'invito al Concerto

Visualizza il programma del Congresso

Presentazione dell’indagine sulle Carte della qualità dei servizi per il Servizio Idrico Integrato e il Servizio di Raccolta e Smaltimento Rifiuti

Mercoledì 2 dicembre - ore 9,30 presso la Camera del Lavoro di Brescia - via F.lli Folonari, 20-salone Buozzi

 Federconsumatori Lombardia, con le associazioni Coniacut e Adusbef, nell’ambito del programma generale della Regione Lombardia, ha realizzato tra marzo e luglio 2015 un’indagine per tutti i comuni della Lombardia, per verificare se i gestori del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti urbani, abbiano adottato una carta della qualità dei servizi come previsto dalla legge.
 L’indagine ha avuto lo scopo di indagare il punto di vista del consumatore, per ottenere servizi più efficaci e vicini alle necessità dei cittadini.
 Al convegno interverrà per A2A Laura Colombo, responsabile Enti Associativi.

Scarica il volantino
 

Per Giacimenti Urbani si intendono tutte quelle attività virtuose del territorio che attuano una corretta gestione dei materiali attraverso riparazione, riuso e riciclo. L’associazione, nata nel 2014, ha lo scopo di mappare queste realtà e comunicarne l’esistenza: per tre giorni, dal 27 al 29 novembre negli spazi della Cascina Cuccagna,  si sono svolti laboratori, mostre, tavole rotonde legati ai concetti di economia circolare e del riuso.

 Amsa ed A2A sono stati presenti alla manifestazione con distribuzione di materiale e gadget e con la partecipazione ad incontri: partner media dell’evento è stato ViviMilano, che ha dedicato anche la copertina del suo numero alla manifestazione. Inoltre le Associazioni Consumatori Cittadinanzattiva e Adiconsum sono state citate all’interno della Mostra sul riciclo relativamente alla ricerca sullo spreco alimentare svolta all’interno del progetto Expo “Risparmia(ti) lo spreco”, svolto in collaborazione con A2A.

 Domenica 29 novembre, sono stati presentati al pubblico i primi risultati del progetto di Amsa e Coop Lombardia sul recupero dell’olio esausto vegetale, in contemporanea ad un laboratorio per realizzare il sapone dall’olio alimentare esausto.

Lunedì 23 novembre ore 14,30, presso Palazzo Giureconsulti - Piazza Mercanti, 2 - Milano

A chiusura del progetto L’Expo del consumatore - Risparmiati lo spreco, si terrà il convegno dal titolo Risparmia(ti) lo spreco - Oltre l’Expo.
Nel corso dell’iniziativa avverrà la premiazione del bando " Un alimento, un’azienda, una storia" promosso nell’ambito del progetto.

Interverrà al convegno il Ministro delle politiche agricole, alimentari e forestali Maurizio Martina

Scarica l'invito

“Qualità dei servizi” presentazione della ricerca

Martedì 10 novembre ore 9,30  presso la sede CGIL-Sala Lama in Via Garibaldi, 3 – Bergamo

 Federconsumatori presenta l’indagine svolta sull’adozione delle Carte della Qualità dei Servizi per il Servizio Idrico Integrato e il Servizio di raccolta e Smaltimento Rifiuti nei comuni lombardi.
 L’iniziativa è stata realizzata nell’ambito del Programma generale di intervento della Regione Lombardia con l’utilizzo dei fondi del Ministero dello Sviluppo Economico. Per Bergamo e provincia, Aprica ha contribuito allo svolgimento dell’indagine.

Scarica il programma

Convegno “Certificati Bianchi: uno strumento importante per l’efficienza energetica”

Giovedì 1 ottobre 2015 ore 9,00 - Palazzo dell’Informazione, Piazza Mastai Roma
 I certificati bianchi (Titoli di Efficienza Energetica, TEE) rappresentano un caso di eccellenza della politica energetico-ambientale italiana, adottato anche in Europa come riferimento per le politiche di promozione dell’efficienza energetica. Dopo un decennio di esperienza di avanguardia, la scadenza di aggiornamento e revisione di questo strumento, prevista dalla legge costituisce una tappa strategica per il raggiungimento degli obiettivi 2020 e 2030 di politica energetico ambientale e per l’attuazione delle direttive per la promozione dell’efficienza energetica.
 Il convegno organizzato da Amici della Terra e sponsorizzato da A2A, sarà un momento di confronto tra gli operatori e le istituzioni per trovare soluzioni condivise e portare un nuovo slancio delle politiche per la promozione dell’efficienza energetica.

Visualizza il sito

Dal 27 settembre al 4 ottobre 2015, presso la Fabbrica del Vapore di Milano, con il contributo del Comune di Milano e di Fondazione Cariplo, si svolgerà la mostra mercato “il Suq delle Culture”, replica dello stesso evento svolto a Genova con successo. Si tratta di un ciclo di incontri e spettacoli pensati per favorire il dialogo interculturale e che riunirà sotto lo stesso tetto artigiani delle più svariate etnie, che cercheranno di trasmettere la propria cultura e presenteranno il frutto del loro lavoro a circa 30.000 visitatori.

L’associazione capofila del progetto è Sunugal, che con Amsa ha già collaborato in passato per la promozione della campagne multilingue per la raccolta differenziata.
 Per questa manifestazione Amsa parteciperà attraverso la distribuzione del materiale multilingue e con alcuni interventi durante i seminari sull’ecologia e sulla sostenibilità previsti durante tutta la settimana, oltre che con un corso di formazione sulla raccolta differenziata rivolto specificamente ai lavoratori che opereranno all’interno del Suq.

Durante tutta la settimana sarà divulgato inoltre da A2A Reti Gas il nuovo materiale riguardante la campagna informativa sulla sicurezza gas, anch’esso multilingue e rivolto a tutti i cittadini. L’inaugurazione del mercato avverrà domenica 27 settembre alle ore 18.00 alla fabbrica del vapore: ai primi 100 visitatori sarà distribuito il cosiddetto “ecokit” contenente gadgets e materiale informativo sulla sostenibilità.

Il progetto sarà presentato con una conferenza stampa prevista per il 17 settembre alle ore 11.00 a Palazzo Marino.

Scarica il programma

Scarica la cartolina

Le Associazioni Consumatori Movimento Difesa del Cittadino, Unione Nazionale Consumatori, Assoutenti e Confconsumatori, hanno elaborato, nell’ambito del progetto “L’Expo del consumatore. Alimentazione: Energia per la Vita” (al cui centro c’è la valorizzazione del legame tra prodotti di qualità e territorio e la promozione di un’alimentazione sana, sicura e sostenibile) i video “assaggi di territorio”, dedicati al vino e al riso, che valorizzano la qualità e l’unicità delle produzioni tipiche in relazione alle caratteristiche territoriali della zona di produzione, e aspirano ad informare i cittadini sul valore culturale e ambientale della tradizione agroalimentare Iombarda.

Amsa, insieme a Novamont, è partner del progetto e ha partecipato presentando il riadattamento del video “from food to compost”, per evidenziare il tema virtuoso della raccolta differenziata del rifiuto organico e del suo successivo trattamento e impiego come compost, ciclo finale dell’alimento. Con questa scelta si vuole sottolineare che anche un’attività di questo tipo nasce dalla consapevolezza di come tale attività rappresenti, per valore ambientale e sociale, un’eccellenza territoriale da evidenziare nel contesto di Expo 2015.

I video saranno presentati con una conferenza stampa che si terrà giovedì 17 settembre alle ore 11.30 a Palazzo Besana di Intesa San Paolo, Piazza Belgioioso 1. Il Progetto gode del patrocinio di Società Expo e del Comune di Milano.

Scarica il programma

 

L’ Unione Nazionale Consumatori organizza il consueto evento del progetto “Cose da non credere”, che si propone di focalizzare la riflessione sul grado di consapevolezza dei consumatori, come accrescere la loro fiducia e come assicurare trasparenza sul mercato.

L’incontro si tiene il giorno 21 maggio 2015 a Villa Miani a Roma.

Nel corso dei tavoli di lavoro tematici, gli addetti ai lavori insieme ai rappresentanti delle Istituzioni, players del settore e opinion leaders, avvieranno la discussione su come rimuovere alcuni luoghi comuni, alcune "cose da non credere" su quattro temi focali (web, energia, food e salute e benessere).

Anche quest’anno A2A sarà presente al tavolo tematico dell’energia, presieduto da Alessandro Ortis, con la partecipazione di Ester Benigni, Responsabile di Affari Regolatori e Mercato.

Nel corso della giornata sarà presentato un report dei lavori dai moderatori nella sessione plenaria durante la quale i partecipanti dei tavoli tematici, allargheranno la riflessione grazie anche agli interventi di alcune personalità di spicco.

Visita il sito

“Il consumismo del consumerismo, la tutela del consumatore ai tempi della crisi dei consumatori” è il titolo della seconda edizione del Congresso Nazionale di Codici che si terrà a Roma il 15 maggio presso il Parlamentino di CNEL a partire dalle ore 10.00.

Il congresso si articolerà in tre tavole rotonde che avranno come tema centrale il consumatore e i suoi rapporti con politica, Authority e grandi Aziende.

Per tutte e tre le tavole rotonde interverranno esponenti di partiti politici, di Autorità di settore e di big companies.

Programma

  • Ore 9.15 Accreditamento
  • Ore 9.45 Saluti Istituzionali Giuseppe Ambrosio Dirigente Nazionale Codici
  • Ore 9.50 Saluto di benvenuto Stefano Bruni CNEL
  • Ore 10.00 10.30 Relazione Segretario Nazionale Codici Ivano Giacomelli
  • Ore 10.30 - 11.45 “Verso una Rete Italia Consumatori” Partecipano Ivano Giacomelli Codici , Furio Truzzi Assoutenti & Giovanni Ferrari Casa dl Consumatore ne discutono con Davide Crippa e Daniele Capezzone (Camera dei deputati)
  • Ore 11.50 - 13.30 “Aziende e consumatori” Moderano: Ivano Giacomelli & Giovanni Ferrari Saranno Presenti: Paolo Vigevano AU, Diego CardilloAD Poste Tributi, Mauro UgoliniIntesa San Paolo, Lorenzo GuarientoItforItaly, Antonio LucisanoConsorzio Mozzarella di Bufala Campana
  • Ore 14.45 - 15.45 “Le Authority dei consumatori” Moderano: Ivano Giacomelli & Luigi Gabriele Saranno Presenti: Banca D’ItaliaMagda Bianco, IVASS Elena Bellizzi, AgcomMario Staderini, AgcmGiovanni Calabrò Ore
  • 16-17 Authority e consumatori: AEEGSI Guido Bortoni & ART Andrea Camanzi

Le associazioni sottoscrittrici del “Patto per Expo 2015” Lega Consumatori, Acu, Adoc, Assoutenti , Cittadinanzattiva, Unione Nazionale Consumatori in collaborazione con il Coordinamento dei Centri Culturali Cattolici di Milano, hanno organizzato l’incontro “Nutrire il pianeta, energia per la vita”. Il convegno, che si è tenuto nella mattinata del 7 maggio al Palazzo delle Stelline, si propone di promuovere un consumo di cibo consapevole analizzandolo attraverso differenti approcci: scientifico, religioso, economico, legislativo.

Sono intervenuti i Presidenti Nazionali di tutte le Associazioni aderenti oltre ai referenti istituzionali.

Scarica il programma

Incontro pubblico "Casa mia, quanto mi costi. Bolletta energetica: rinnovabili ed efficienza, quale futuro?"

Nasce il progetto Salva Famiglie un valido contributo per orientare scelte e consumi in tempo di crisi. U
Un team di professionisti è a disposizione per un'assistenza puntuale.
Al convegno partecipa come relatore Ester Benigni, responsabile Affari Regolatori e Mercato A2A.

Roma venerdì 13 febbraio
Centro Congressi Frentani - Sala Taurini - Via Dei Frentani 4

Scarica il programma

Visita il sito

2014

Organizzato dall’ OIC, Osservatorio Imprese e Consumatori, l’appuntamento permette di portare avanti il confronto iniziato nella prima tappa dell’OIC Lab lo scorso 12 settembre con quattro tavoli tematici (Credito, Consumi, Servizi e New Economy) e presentare gli atti e il nuovo dossier dedicato all’iniziativa.

A moderare il dibattito le Associazioni Consumatori aderenti all’Osservatorio: Assoutenti, Codacons, Codici, Confconsumatori, Movimento Consumatori, Movimento Difesa del Cittadino, Unione Nazionale Consumatori e Associazione Utenti dei Servizi Radio Televisivi.

Partecipano esponenti dalle Autorità di regolazione, delle imprese e delle istituzioni pubbliche.

Lo scopo primario di OIC è favorire il dialogo tra le parti.

Un laboratorio nel quale imprese e Associazioni di Consumatori lavorano fianco a fianco per individuare soluzioni condivise a criticità e problemi, nella convinzione della necessità di costruire una strada comune. L’obiettivo e reintrodurre un’etica nelle dimensioni aziendali e commerciali di qualsiasi comparto.

Roma 10 dicembre 2014 ore 10.00 - Parlamentino del CNEL

L’evento, organizzato da Centro Studi Consumi, con la collaborazione di Adiconsum e FACE (Federazione Associazioni Consumatori Europei), sarà un momento di riflessione sul ruolo delle eccellenze imprenditoriali del nostro Paese che sviluppano buone pratiche e dei consumatori che sempre di più modificano il modo di consumare, sviluppando la capacità di indirizzare gli acquisti verso prodotti e servizi sostenibili socialmente, economicamente e ambientalmente.

Il workshop si articolerà in tre tavoli tematici sociale, economico ed ambientale; per A2A parteciperanno Anna Villari, Responsabile Corporate Identity and Social Responsibility e Laura Colombo, responsabile relazioni con enti associativi.

10 DICEMBRE 2014, HOTEL VILLA CARPEGNA ROMA

Venerdì 28 novembre 2014 alle ore 9.30, alla Casa dell’Energia e dell’Ambiente, saranno presentati i risultati dell’indagine sullo spreco alimentare, condotta dalle associazioni consumatori Adiconsum , Cittadinanzattiva e Movimento Consumatori previsto nel progetto “L’expo del consumatore- risparmia(ti) lo spreco” realizzato con i fondi del Ministero dello Sviluppo Economico nell’ambito del Programma generale d’intervento 2013 della Regione Lombardia.

Il progetto si focalizzerà sull’adozione di corretti comportamenti e di modelli di consumo coerenti con la sostenibilità e la salvaguardia ambientale e il contenimento degli sprechi, tra gli obiettivi:

  • approfondire al conoscenza del fenomeno spreco alimentare nella nostra regione, con particolare attenzione alle famiglie;
  • informare e sensibilizzare i cittadini;
  • declinare il tema dello spreco non sono nel contesto alimentare;
  • coinvolgere e favorire una riflessione su questo tema anche fra tutti gli attori della filiera.

Interverrà per AMSA il Dott.Danilo Vismara, Responsabile Marketing AMSA

Il workshop : “Consumatore virtuoso, cliente intelligente, cittadino consapevole” , si tiene al Palazzo delle Stelline a sostegno del progetto europeo S3C (acronimo di “smart consumer, smart customer, smart citizen”).

Il progetto S3C, sostenuto dalla Commissione Europea, ha esplorato le buone pratiche e strumenti sperimentati in ambito europeo con l’obiettivo di contribuire ad accrescere il coinvolgimento attivo degli utenti finali al problema energetico come strumento primario ed efficace per la sostenibilità.


La tavola rotonda mette a fuoco obiettivi e strategie per un sistema energetico competitivo in grado di rispondere alla crisi e alle rilevanti innovazioni tecnologiche. Il workshop si rivolge ai consumatori, imprese e istituzioni per una discussione aperta sulle diverse esperienze in atto in Italia ed Europa.

Per A2A intervengono

  • Riccardo Fornaro – “Teleriscaldamento: efficienza e benefici ambientali”
  • Salvatore Pugliese – Smart Domo Grid (Villaggio Violino)

CONVEGNO CONSUMEETING 2014: Il consumatore consapevole nell’era digitale

Giovedì 9 ottobre 2014 presso la sede del CNEL a Roma si tiene la seconda edizione dell'assemblea generale di uno dei più importanti stakeholder del consumerismo “ConsuMeeting 2014”.

L’evento è organizzato da Consumers Forum, associazione indipendente di cui fanno parte le più importanti Associazioni Consumatori, numerose imprese industriali e di servizi e le loro associazioni di categoria, nonchè centri di ricerca. Lo scopo è quello di svolgere studi, ricerche, formazione ed ogni altra iniziativa diretta alla promozione, allo sviluppo ed alla diffusione della cultura del consumerismo responsabile, quindi di rappresentare un punto di incontro tra le associazioni dei consumatori e le imprese.

Al workshop tecnico sulle conciliazioni paritetiche e sui sistemi di ADR per A2A partecipa Laura Colombo.

Gestione del credito e rapporto con i consumatori, la sfida del futuro- “Focus on: gestione del credito e assistenza al cliente”

Il 12 settembre 2014 OIC LAB promuove un incontro con tavoli di lavoro.

L’incontro si svolge a Roma e A2A interviene attivamente con l’apporto di Gabriela Vittorio, che partecipa al tavolo di lavoro dal titolo :”Utility Lab”.

Lo scopo primario di OIC LAB è favorire il continuo dialogo tra le parti al fine di operare sempre in una logica di concertazione, nella convinzione che l’unica strada possibile sia quella che si percorre insieme.

Mercoledì 2 luglio, il Forum Imprese e Consumatori del Friuli Venezia Giulia organizza, presso l’Abbazia di Rosazzo (UD), un importante appuntamento in cui rappresentanti delle istituzioni, associazioni, imprese e università si confrontano sulle nuove sfide della responsabilità sociale di impresa.

A2A, che aderisce al Forum, parteciperà ai lavori con un intervento di Manuela Baudana sulla esperienza del Gruppo nell’ambito della CSR e una sintesi dei risultati del bilancio di sostenibilità del 2013.

2 luglio 2014 Abbazia di Rosazzo (Udine)

L'informazione del consumatore è da sempre al centro della mission dell'Unione Nazionale Consumatori. Ecco perché, tanto più nell'attuale momento di incertezza politica e di difficoltà economica, è essenziale indagare il grado di conoscenza dei consumatori italiani. Viene riproposto così anche quest’anno il workshop “Cose da non credere”, che si tiene a Roma il 28 maggio presso Villa Milani.

Lo scopo del workshop, che si svolge attraverso tavoli tematici, è quello di educare i consumatori a dialogare con le imprese, e partendo dall’analisi di tutte le “cose da non credere” che affollano oggi il mercato, cercare di rimuoverle sottoponendo alle istituzioni politico/governative un’agenda di azioni possibili per un miglioramento.
 
Per A2A partecipa al tavolo energia Ester Benigni

Il  27 febbraio, presso la sezione UNUCI di Napoli in via S. Brigida 64, si tiene il seminario dal titolo “il ciclo integrato dei rifiuti e l'utilizzo delle Forze Armate nella gestione delle emergenze”, promosso dall’Associazione ACSSA con Unuci (Unione Nazionale Ufficiali in Congedo d’Italia).

Per A2A interviene Simone Malvezzi, responsabile Ufficio Tecnico, Qualità, Ambiente e Sicurezza Area Campania - A2A Ambiente.

Il 28 febbraio si tiene a Roma, presso la sala gialla del CNEL in viale Lubin, 2, il primo degli eventi organizzati da CODICI sul tema : BES (Benessere Equo Sostenibile) per la promozione del piano nazionale d’informazione e formazione per i consumatori denominato "In-FORMAZIONE AL CONSUMO EQUO E SOSTENIBILE".

Il workshop prevede una tavola rotonda sul comportamento dei consumatori nei consumi di energia, gas e acqua al quale interverranno rappresentanti delle Associazioni Consumatori, delle aziende, dell’Autorità per l’Energia, dell’Acquirente Unico; per A2A parteciperà Laura Colombo, Responsabile Relazioni con Enti Associativi.

2013

Mobility - Moving in Europe: meeting the challenges of european citizens’ mobility form a civic point of view

Il 18 dicembre prossimo, si terrà a Bruxelles, presso il Comitato Economico e Sociale Europeo la conferenza finale del progetto "Mobility - Moving in Europe: meeting the challenges of european citizens’ mobility form a civic point of view", coordinato da Cittadinanzattiva e realizzato in collaborazione con altre associazioni europee.

Il progetto consiste nella consultazione di cittadini in 8 Stati (Bulgaria, Italia, Lituania, Portogallo, Romania, Serbia, Slovacchia, Spagna) sulle varie sfide che la mobilità delle persone rappresenta per il futuro dell’Europa: accessibilità dei trasporti, sostenibilità ambientale e diritti dei cittadini/passeggeri.

Gli obiettivi di questo progetto sono:

  • informare i cittadini ed incrementare il loro livello di consapevolezza sulle policy europee e le iniziative sul tema della mobilità;
  • contribuire a colmare il gap tra i cittadini europei e le istituzioni, fornire alle istituzioni europee informazioni sulle attuali aspettative dei cittadini in questo ambito;
  • fornire a 2560 cittadini l’opportunità per partecipare concretamente al processo di policy making europeo, promuovendo il dialogo diretto con le istituzioni europee;
  • enfatizzare l’interesse dei cittadini nella partecipazione civica e la loro capacità di analizzare situazioni critiche, identificare soluzioni e formulare proposte.

Per A2A sarà presente Alessandro Bartolini che presenterà il progetto e-Moving
 

Il 28 novembre prossimo a Roma alla Sala Parlamentino del CNEL in viale Lubin, 2 dalle 10 alle 13,30, si terrà un workshop organizzato dall’Associazione Consumatori CODICI, dal titolo “L’impatto dei servizi ai tempi della crisi”.

Il workshop si propone di far incontrare i consumatori con gli operatori dei servizi per discutere sul tema della crisi .Codici

Per A2A sarà presente Laura Colombo che interverrà alla tavola rotonda con “La multiutility verso i consumatori”.

 

Il Forum consumatori-imprese FVG, costituito nel giugno 2013 , riunisce e mette a diretto contatto il mondo delle imprese, quello dei consumatori e quello accademico e della ricerca nella regione Friuli Venezia Giulia.

Scopo del Forum, al quale A2A ha aderito, è promuovere incontri, studi e dibattiti, nonché elaborare, proporre e realizzare progetti che consentano di incidere sull’economia del territorio, in un quadro di sostenibilità sociale, ambientale ed economica.
 Il prossimo 25 novembre, in sala Valduga, presso la camera di commercio di Udine si terrà il convegno “Il mercato dell’energia elettrica e gas, l’efficienza energetica e la produzione di energia da fonti rinnovabili tra produzione e consumo”.

Per A2A interverrà Ester Benigni (A2A Trading), Responsabile Power Trading e Portfolio Management .

 

Si terrà a Roma nei giorni 27 e 28 novembre prossimi (Centro Congressi Palazzo Rospigliosi) il Convegno nazionale "La ripresa vuole efficienza", V edizione dell'annuale Conferenza nazionale per l'efficienza energetica, che gli Amici della Terra organizzano nell'ambito della campagna "Efficienza Italia".

La Quinta Conferenza nazionale per l’efficienza energetica affronta il tema della reale efficacia dell’intervento pubblico nel settore e il ruolo della crisi nell’attuale calo dei consumi. A partire da questa analisi sviluppa due momenti di approfondimento, uno sulle opportunità offerte dall’efficienza energetica nella competitività industriale ed uno sugli usi efficienti dell’energia elettrica nel settore civile e dei trasporti.

A2A, sponsor dell’iniziativa, sarà presente con le relazioni del Prof. Pippo Ranci, Presidente del Consiglio di Sorveglianza, e di Ester Benigni, Responsabile Power Trading e Portfolio Management di A2A Trading.

L’Unione Nazionale Consumatori ha istituto, a partire dal 2007, il PREMIO “Vincenzo Dona, voce dei consumatori”, per ricordare il suo fondatore, riconosciuto anche come il padre del movimento consumerista italiano

Con il Patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri, del Ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali e del Ministero dello Sviluppo economico in occasione della cerimonia di premiazione, si svolge annualmente una giornata di convegno per fare il punto sull’attuale livello di protezione del consumatore.

La settima edizione del "Premio Vincenzo Dona, voce dei consumatori" è dedicata alla sostenibilità, sarà un "evento a C02 zero".

Giovedì 21 novembre presso il Teatro Argentina - largo di Torre Argentina 51 Roma a partire dalle ore 9.00

L'evento organizzato da Unione Nazionale Consumatori si svolge a Roma, presso Villa Miani.

 "Cose da non credere" focalizza la riflessione sul grado di consapevolezza dei consumatori: quanto sono effettivamente informati, attraverso quali canali, come accrescere la loro fiducia per rilanciare i consumi ed assicurare al mercato una maggiore trasparenza anche per rispondere all'attuale momento di incertezza politica ed economica?

Il programma prevede una fase iniziale durante la quale si svolgeranno alcuni tavoli di lavoro tematici ("web", "energie", "food") con l'obiettivo di produrre un'agenda di azioni da sottoporre alle istituzioni politico-governative.

Per A2A partecipano Ester Benigni  al tavolo "energie"

Dal 21 al 23 Maggio 2013, si tiene il VI Congresso nazionale Adiconsum, presieduto da Pietro Giordano, Segretario Generale Adiconsum. Con lo slogan “Adiconsum per un’economia sociale a misura d’uomo”, i temi di riflessione scelti per il Congresso saranno tre: Solidarietà, partecipazione, sviluppo.

Il 21 maggio ospiterà due convegni: uno la mattina e uno il pomeriggio:

Convegno mattutino ore 9.30: "Consumatori e corpi intermedi della società per una nuova economia"

Convegno pomeridiano ore 15.30: "Servizi tra equità, efficienza e regolazione"

Nell’ambito della Fiera dei Beni Comuni a Napoli dal 23 al 26 maggio 2013 si terrà, giovedì 23 maggio alle ore 17,00 alla Villa Comunale Casina Pompeiana, il convegno per i 10 anni di codici in Campania “L’impegno civile delle associazioni”.

E’ un’occasione di confronto sui diversi ruoli di consumatori, autorità e aziende.

Lunedì 13 e martedì 14 maggio si terrà a Milano, presso il Palazzo delle Stelline, la “Quarta conferenza sulle rinnovabili Termiche”, promossa da Amici della Terra, in collaborazione con CARTE (Coordinamento delle associazioni d’impresa per le rinnovabili termiche e l’efficienza energetica).

L’obiettivo della conferenza, alla quale A2A partecipa con l’intervento di Lorenzo Spadoni (Responsabile sviluppo e gestione teleriscaldamento), è quello di valorizzare le imprese che investono nelle tecnologie innovative legate alle rinnovabili termiche, e di sostenere presso le Istituzioni e il mondo politico un percorso più razionale ed equilibrato di incremento delle fonti rinnovabili al 2020.

Nella prima giornata, dal titolo “Caldo (e fresco) di natura”, si porrà particolare attenzione alla prospettiva europea sul ruolo delle rinnovabili termiche per gli obiettivi 2020, mentre nella seconda giornata, dal titolo “Teleriscaldamento verde”, verranno messe in rilievo la capacità delle reti di teleriscaldamento di utilizzare diverse fonti di calore, fra cui quelle di calore residuo e quelle rinnovabili, per evidenziare l'alto valore ambientale degli impianti.
 
L'ingresso è libero, compilare la scheda di registrazione.

Federutility organizza il Seminario "Gli sviluppi della conciliazione stragiudiziale nei settori energetici: dalle direttive comunitarie alla regolazione nazionale" che si svolge presso la casa dell'energia A2A a Milano in Piazza Po.

Si tratta di un convegno/tavola rotonda, alla quale sono invitati i Gestori, Regolatori, Industria e Consumatori, per discutere gli effetti attesi dalla riforma del settore idrico che ha attribuito la responsabilità tariffaria all’Autorità indipendente di regolazione

Presso la Casa dell'Energia la Fondazione EnergyLab, in collaborazione con l’Associazione dei produttori di elettrodomestici Ceced Italia, organizza un workshop al fine di capire quali siano le barriere allo sviluppo delle smart appliance (teconologie per una gestione intelligente della casa), facendo una panoramica della situazione italiana ed europea. Parteciperà Davide Zanon, Associazione Consumatori Codici.

Il 15 Marzo 2013, in occasione della “Giornata europea del consumatore”, la Fondazione Consumo Sostenibile ha organizzato a Roma il 1°Forum sulla responsabilità sociale d’impresa.

Al Forum hanno aderito la Commissione Europea, il Parlamento Europeo , le Associazioni Consumatori aderenti alla Fondazione (ACU, La casa del consumatore, CODICI, Lega Consumatori e Unione Nazionale Consumatori), Università Roma Tre, Università Ca’ Foscari di Venezia, CSR Manager Network e alcune imprese tra le quali A2A.

Il ruolo della Fondazione è di svolgere ricerca e approfondimento ed essere una rete a sostegno del consumerismo europeo senza sostituirsi alle Associazioni.

Obiettivo del Forum è creare una maggiore consapevolezza dei consumatori sul tema della sostenibilità e una minore autoreferenzialità delle attuali esperienze di CSR.

Partecipa alla tavola rotonda “Il pensiero delle imprese, i rapporti con gli stakeholders, esperienze di best practices” Anna Villari – responsabile CSR A2A.

Il Forum si tiene a Roma allo Spazio Europa in Via IV Novembre,149

2012

L'intossicazione da monossido di carbonio: normativa, sicurezza e prevenzione.

“Monossido di carbonio-quando il pericolo è di casa”.

Il Workshop, organizzato da ASL Milano in collaborazione con A2A, si propone di informare la popolazione sul tema della prevenzione degli incidenti da CO, a volte anche gravi, derivati principalmente dalla non corretta gestione degli impianti termici domestici.

L’incontro si terrà il 6 dicembre a Milano in Piazza Po 3 presso "La Casa dell’Energia".

"Authority nazionali ed europee: prospettive per la tutela dei cittadini"  convegno organizzato da Consumers' Forum il giorno 28 novembre  dalle ore 9.30 presso la  Sala Danilo Longhi - Unioncamere Piazza Sallustio 21 - Roma
 
Consumers' Forum nasce nel 1999 con lo scopo di ricercare le soluzioni più compatibili con l'interesse generale del Paese nell'ottica dell'Unione Europea per creare le migliori condizioni di vita e di benessere per tutti i cittadini, di ideare e favorire attraverso iniziative dirette la promozione, lo sviluppo e la diffusione della cultura del consumo responsabile, orientare il consumatore e l'impresa verso una maggiore qualità e sicurezza.

 

Codici con Spazioconsumatori.tv sta promuovendo una serie di iniziative finalizzate a sostenere la conoscenza di alcuni argomenti connessi all'energia: reti, efficientamento, prezzi, tariffe e benefici.

Il ruolo del consumatore attivo e non più esclusivamente fruitore di energia ma anche produttore e distributore, grazie alle nuove tecnologie legate alle fonti di energia rinnovabile, ha reso necessario una profonda revisione e un conseguente adeguamento della rete elettrica nazionale, capace di creare concrete opportunità sia in termini economici che di sostenibilità per il consumatore italiano ed europeo.

Roma 23 novembre ore 10 - Auditorium del GSE Viale Maresciallo Pilsudski, 95

Con il Patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri, del Ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali e del Ministero dello Sviluppo economico (oltre che della Regione Lazio e del Comune di Roma) in occasione della cerimonia di premiazione, si svolge annualmente una giornata di convegno per fare il punto sull’attuale livello di protezione del consumatore.

Roma il 22 novembre 2012 ore 9.30 presso il Centro Congressi Montecitorio Eventi, Piazza Capranica 101.

Conferenza Nazionale sull’efficienza energetica

Anche quest’anno A2A partecipa alla Conferenza Nazionale sull’efficienza energetica organizzata da Amici della Terra che si terrà a Roma presso Palazzo Rospigliosi il 21 e 22 novembre.
 All'evento, articolato in due giornate, interverranno il Presidente del Consiglio di Sorveglianza di A2A, Pippo Ranci (21 mattino) e la Responsabile Power Trading e Portfolio Management di A2A Trading, Ester Benigni (22 pomeriggio).

Un modello di bolletta dell'acqua del settore idrico che consente una facile lettura dei consumi e dei costi

L'incontro tra Regione Lombardia, ANACI, Confservizi Cispel Lombardia, Federutility, Associazioni dei Consumatori per la firma del protocollo d'intesa per la promozione e l'adozione di un nuovo format per il territorio lombardo e si impegnano a:
formulare uno schema tipo di bolletta chiara e di facile lettura in modo che sia immediatamente individuabile dai cittadini, che hanno diritto ad avere informazioni accurate, come si spende e quanto si spende
promuovere l’adozione dello schema tipo presso i gestori che operano sul territorio lombardo

Lunedì 22 ottobre dalle 10.00 alle 12.30

Sala 5 - 1° piano - Palazzo Lombardia - Piazza Città di Lombardia 1 - Milano

 

Tavola rotonda il 18 ottobre presso la Sala del Consiglio della CCIAA di Roma

Le associazioni dei consumatori organizzano una tavola rotonda sulla propensione dei consumatori al risparmio energetico, con l’obiettivo di aprire un dibattito sulle prospettive e sui progetti di trasformazione del settore anche in relazione alle funzioni e ai compiti dei nuovi soggetti coinvolti
 nella filiera energetica. Interverranno i rappresentanti regionali e nazionali di Adiconsum, Adoc, Federconsumatori e Lega Consumatori, del mondo delle imprese e delle autorità competenti in materia.

L’evento sarà anche l’occasione per presentare i risultati dell’indagine “Propensione a risparmio energetico da parte dei consumatori”, svolta dall’Istituto Piepoli sull’intero territorio nazionale.

Workshop sul tema dello sviluppo del consumerismo in Italia promosso da Spazio Consumatori in collaborazione con Codici e Unione Nazionale Consumatori

L’obiettivo dell’iniziativa “i consumatori che vorremmo” è quello di aprire un dibattito intorno al tema dello sviluppo del consumerismo in Italia alla luce del nuovo quadro economico.

Tra gli interlocutori non solo i rappresentanti nazionali delle associazioni dei consumatori, ma anche i rappresentanti delle aziende e delle istituzioni.

Per A2A Energia partecipa Paolo Bellotti - Responsabile Marketing e Clienti Diffusi

Roma 2 ottobre ore 14.30 presso Sala ASIA - Sede direzionale Poste Italiane Viale Europa

17 Luglio 2012 presso la Casa dell'Energia - Piazza Po,3 - Milano

A seguito dell’apertura del mercato dell’energia elettrica e del gas si è constatata la malevola abitudine di ricorrere a pratiche scorrette da parte di alcuni incaricati delle società di vendita, che, in occasione di contatti telefonici o visite “porta a porta”, al fine di attivare nuovi contratti hanno rilasciato dichiarazioni false o comunque ingannevoli e/o aggressive.

Il tema viene affrontato all’interno del Workshop con l’obiettivo di fornire una serie di chiarimenti e di proseguire con l’opera di divulgazione che le istituzioni e gli operatori più virtuosi hanno iniziato con l’apertura dei mercati.