Salta al contenuto principale

Ciclo integrato dei rifiuti

Discarica di Cavaglià

La discarica di Cavaglià è parte di un centro integrato per la gestione dei rifiuti che comprende, oltre alla discarica, un bioreattore attivabile per la produzione di biogas e un impianto ITS®.


Storia 


La discarica di Cavaglià, attiva dal 1998, si trova in località Cavaglià (BI). L’area servita è la provincia di Biella e il consorzio di Comuni CO.S.R.A.B.

 

Funzionamento


I rifiuti vengono raccolti in una vasca impermeabilizzata a più strati, per evitare qualsiasi contatto fra le acque meteoriche filtranti dai rifiuti e le acque di falda. Le acque meteoriche sono drenate da strati di ghiaia e condotte in serbatoi per essere inviate alla depurazione.

Nella discarica è presente anche un bioreattore attivabile per il recupero del biogas, che tratta il bioessiccato in uscita dall’impianto ITS®.

 

 

 

Specifiche impianto
Regione Piemonte
Comune Biella
Tipologia Discarica Rifiuti Speciali non Pericolosi
con recupero biogas e
produzione energia elettrica
Tipologia Rifiuti trattati Rifiuti Urbani e Speciali non Pericolosi
Capacità di trattamento 225.000 mdiscarica
550.000 m3 bioreattore
Potenza installata bioreattore 635 KWe
Anno entrata in esercizio 1998
Certificazioni ISO 9001
EMAS