Salta al contenuto principale

A caccia della Sostenibilità

A caccia della Sostenibilità

A2Action: la sfida per i bresciani che hanno a cuore la sostenibilità

Il 29 ottobre, in occasione della Presentazione del Bilancio di Sostenibilità di Brescia nell'aula Magna del Dipartimento di Economia e Management dell’Università degli Studi di Brescia (Via San Faustino 74/b), Max Laudadio, conduttore televisivo e radiofonico, noto anche come uno degli inviati storici di Striscia la Notizia, presenterà A2Action, la caccia al tesoro digitale – nata per coinvolgere in modo divertente i cittadini di Brescia e Provincia sui temi della sostenibilità – che mette in palio mezzi di trasporto “green” (una Vespa e due bici elettriche).

Ma come funziona?

Dalle 17.00 di martedì 29 ottobre sarà possibile iscriversi sul sito https://a2action.a2a.eu. Le iscrizioni sono aperte fino all'8 novembre. A partire dal 9 novembre, infatti, sarà possibile partecipare alla caccia al tesoro vera e propria: per una settimana il sito segnalerà a ogni utente la data di inizio delle sfide, da risolvere nel minor tempo possibile dal loro lancio. Le sfide saranno 10: alcune di queste metteranno alla prova le abilità/conoscenze dei concorrenti, altre implicheranno di recarsi in un luogo della città in un certo giorno e orario per trovare la risposta e inserirla online il più velocemente possibile.
Solo chi risponderà in modo corretto a tutte e 10 le domande verrà inserito nella classifica finale, che terrà conto anche della velocità di risposta.
Tutti i partecipanti saranno invitati alla premiazione finale del 15 novembre, condotta sempre da Max Laudadio, dove potranno registrarsi per vincere i premi finali. Il primo assoluto in classifica si aggiudicherà una Vespa elettrica, mentre tra tutti quelli che hanno risposto correttamente alle domande verranno sorteggiati i vincitori di due biciclette elettriche.
Ma anche chi ha sbagliato non dovrà demordere: un drone farà da premio di consolazione per un cittadino fortunato, sorteggiato tra tutti i partecipanti.

Chi può partecipare?

Alla caccia al tesoro potranno iscriversi solo i residenti e domiciliati a Brescia e in Provincia.